Questo sito contribuisce all'audience di

Una voce dal Brasile: Simon ritorna in Italia?

Il centrale cubano pare abbia ricevuto un'offerta da Civitanova. Possibile una nuova formula per i play off che assegnano il quinto posto, forse in campo fino a maggio

Robertlandy SImon, ex centrale di Piacenza attualmente in Brasile

Domenica termina la stagione regolare, con Piacenza che affronta in trasferta Verona e dovrà attendere anche i risultati di Milano e Ravenna per conoscere la posizione definitiva in graduatoria. L’ipotesi più probabile è che la Wixo Lpr si confermi settima, ma l’aritmetica prevede anche che possa salire o scendere di una posizione.

Qualunque sia il risultato finale la formazione di Giuliani affronterà i quarti di finale play off (si gioca due gare su tre) con lo svantaggio del fattore campo, dovendo confrontarsi con una delle prime tre squadre della Superlega: Perugia, Civitanova o Modena nell’ordine.

Qualora i biancorossi venissero eliminati al primo turno la stagione comunque non sarebbe finita, perché la Wixo Lpr sarebbe impegnata negli altri play off, quelli che assegnano il quinto posto e di conseguenza un pass per l’Europa. In questo caso la formula definitiva della post season non è ancora stata decisa: contrariamente a quanto succedeva negli anni scorsi, quando era prevista una fase a eliminazione diretta e la Final four, pare che in questa stagione l’intenzione sia quella di far disputare un girone di sola andata a cui parteciperebbero le squadre classificate dal nono al quattordicesimo posto e le quattro perdenti i quarti di finale play off scudetto. Una coda ulteriore che si concluderebbe a maggio; la decisione definitiva sulla formula verrà presa nella giornata di lunedì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Dilettanti - Nessuna novità. Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria ripartiranno a febbraio? Il problema è la Terza

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento