rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Volley A1 maschile

Gas Sales Bluenergy sprecona, Modena rimonta da 1-5 al tie break e si porta 1-0 nella serie

Troppe occasioni gettate al vento da parte dei biancorossi che mercoledì in Gara2 saranno già con le spalle al muro

GSE_banner_322x250_statico-2

E’ la fiera delle occasioni sprecate. Ne ha tante a disposizione Piacenza in Gara1 dei Quarti di finale contro Modena, ne sfrutta pochissime e alla fine può solo recitare il mea culpa. I padroni di casa non giocano una partita perfetta, ma la Gas Sales Bluenergy dà una grossa mano ai gialloblù che vincono al tie break e adesso sono avanti 1-0 nella serie.

LA GARA PUNTO A PUNTO

Eppure la squadra di Botti ha avuto nell’arco della gara più di una possibilità per cambiare rotta all’incontro; addirittura nel terzo set non chiude per tre volte nella stessa azione per poi vedere cadere la palla nel proprio campo. E il quinto set è la fotografia di questa Piacenza: avanti 5-1 con Modena alle corde e ormai a un passo dal ko ecco che permette ai padroni di casa di risalire perdendo 15-11.

In campo biancorosso si ha sempre l’impressione che possa succedere qualcosa, e forse lo credono gli stessi giocatori, perché con i campionissimi in campo davvero la partita può girare in ogni momento, come succede nel quarto set con la serie al servizio di Brizard. Però le occasioni bisogna andarsele a prendere, altrimenti si corre il rischio di aspettare qualcosa che non arriva mai. E’ successo troppe volte in questa stagione, l’errore dovrebbe essere compreso da parte di un gruppo esperto e di qualità impressionante. Perché il tempo per recuperare è sempre meno e Piacenza rischia di diventare l’eterna incompiuta dell'annata e di chiudere con il rammarico di non aver quasi mai mostrato il proprio vero potenziale. Che è enorme.

Non è una partita di quelle spettacolari, come confermano i tantissimi errori al servizio delle due squadre in avvio. Si capisce che bisognerà sbagliare poco, ma mentre i padroni di casa trovano continuità al servizio i biancorossi continuano a faticare e soprattutto sbagliano in attacco. Due errori consecutivi di Lucarelli, evento rarissimo, permettono ai gialloblù di giocare in discesa la parte finale della prima frazione. Botti decide di girare la formazione, ma più in generale nel secondo set è tutta Piacenza che inizia a sbagliare meno. Non c’è un padrone fino a quando Bruno trova l’ace (contestato) del 22-20 Modena. Sembra tutto perduto ma i biancorossi non si arrendono: nel finale è Simon a indicare la strada ai suoi compagni, poi le magie di Leal, fino a quel momento in ombra e fischiatissimo dal PalaPanini, e una battuta di Lucarelli portano la parità. Il terzo set in casa Piacenza è il manuale delle occasioni gettate al vento e anche il quarto non sembra cambiare, fino a quando non arriva Brizard in battuta. Il regista si presenta al servizio con i biancorossi sotto 15-14 e cambia rotazione con Piacenza avanti 18-15; subito dopo lo imita Lucarelli e il tie break già descritto (da 5-1 a 11-15) è l’unica soluzione di una partita con tanti alti e bassi. Serie ovviamente apertissima, non c’è da specificarlo, ma certo che mercoledì Piacenza sarà già con le spalle al muro perché una sconfitta consegnerebbe a Modena tre occasioni per chiudere la serie di cui due in casa. La speranza è che si veda in campo la Gas Sales Bluenergy cinica capace di sfruttare le occasioni che sicuramente capiteranno e non la squadra sprecona di questa sera.

VALSA GROUP MODENA-GAS SALES-BLUENERGY 3-2

(25-19, 23-25, 25-19, 20-25, 15-11)

VALSA GROUP MODENA: Mossa De Rezende 3, Ngapeth 20, Sanguinetti 10, Lagumdzija 20, Rinaldi 12, Stankovic 7, Rossini (L), Sala 0, Bossi 0, Pope 0, Marechal 0. N.E. Gollini, Salsi, Krick. All. Giani

GAS SALES-BLUENERGY: Brizard 3, Santos De Souza 16, Simon 7, Romanò 12, Leal 17, Caneschi 10, Scanferla (L), Recine 0, Basic 0, Gironi 0. N.E. Hoffer, Alonso, De Weijer, Cester. All. Botti

ARBITRI: Zavater, Lot

NOTE - durata set: 25', 31', 30', 28', 19'; tot: 133'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gas Sales Bluenergy sprecona, Modena rimonta da 1-5 al tie break e si porta 1-0 nella serie

SportPiacenza è in caricamento