Volley A1 maschile

La Gas Sales Bluenergy chiede strada a Padova per blindare il secondo posto

Giovedì alle 19.30 biancorossi in casa della Kioene: tre punti garantirebbero alla squadra di Bernardi la certezza di chiudere il girone almeno alle spalle di Milano

Leonardo Scanferla, per il libero biancorosso si tratta di un ritorno a casa visto che è nato a Padova

E’ ancora Padova-Piacenza. Per la sesta volta in questa stagione le due squadre si trovano una di fronte all’altra; dopo il successo dei patavini in Coppa Italia la Gas Sales Bluenergy ha infilato una serie di quattro vittorie consecutive fra stagione regolare e primo turno dei play off scudetto. Dovesse arrivare la quinta giovedì alle 19.30 alla Kioene Arena la squadra di Bernardi sarebbe sicura di ottenere uno dei primi quattro posti nel girone che significherebbe semifinale dei play off per la Challenge. Al di là dell’aspetto aritmetico i biancorossi hanno tutte le intenzioni di vincere perché sperano ancora di chiudere il raggruppamento al primo posto, operazione comunque difficile vista la sconfitta casalinga subita per mano di Milano che ora ha tre punti in più. Chiudere secondi assicurerebbe comunque il vantaggio del fattore campo in semifinale, ma questi sono conti che in casa Gas Sales Bluenergy per ora non si vogliono fare. L’obiettivo è vincere il più possibile e soprattutto restare in campo fino al 25 aprile, giorno in cui si assegnerà un posto in Europa.

Giocando ogni tre giorni diventa difficile anche modificare qualcosa: Piacenza ha disputato un’ottima gara domenica in casa di Vibo Valentia e vuole ripetersi per garantirsi maggiore tranquillità nell’ultima sfida del girone, domenica contro Ravenna al PalaBanca. Ma soprattutto è fondamentale tenere alto il livello perché fra una settimana (ovviamente qualificazione permettendo) sono già in calendario le semifinali e in quattro giorni i biancorossi si giocherebbero il vero obiettivo stagionale.

Intanto oggi negli anticipi di giornata Modena ha battuto 3-2 Cisterna mentre Ravenna ha superato 3-0 una Vibo Valentia fuori dai giochi dopo un’ottima stagione regolare, appaiando i biancorossi in graduatoria. Con questi risultati anche perdendo Piacenza sarebbe padrona del proprio destino, perché il secondo posto se lo giocherebbe nell’ultima giornata in casa con Ravenna. Ma una vittoria da tre punti consegnerebbe a Clevenot e compagni almeno il secondo posto, visto che in caso di arrivo appaiati la Gas Sales Bluenergy vanterebbe comunque una partita vinta in più rispetto ai romagnoli.

In casa biancorossa tra i protagonisti in questo finale di stagione c’è sicuramente Michal Finger. Reduce da belle prestazioni l’opposto ceco carica i compagni in vista della prossima sfida contro la formazione veneta.

«In questo momento ci sentiamo bene: dopo una partita non positiva con Milano, siamo stati bravi a riprenderci subito contro Vibo. Ora stiamo cercando di prepararci al meglio per queste ultime due gare che rimangono, vogliamo concludere con delle vittorie per avere buon piazzamento per le partite finali. Siamo determinati a vincere e conquistare il quinto posto. Giovedì ci aspettiamo una partita difficile: i ragazzi di Padova saranno molto motivati e metteranno in campo tutto per provare a batterci, ma faremo di tutto anche noi per conquistare punti importanti».

Giovedì dalle 19.30 segui la diretta su www.sportpiacenza.it

STATISTICHE

Precedenti: 6 (1 successo Padova, 5 successi Piacenza)    
Precedenti in stagione: 5 gare – 2 nel Turno Preliminare (2 successi Piacenza), 2 in Regular Season (2 successi Piacenza), 1 nel Girone degli Ottavi di Del Monte® Coppa Italia SuperLega (1 successo Padova)         
Precedenti nei Play Off 5° Posto: nessuno
Ex: Andrea Canella a Piacenza nel 2018/19, Leonardo Scanferla a Padova nel 2017/18  
A caccia di record:  
In Regular Season: nessuno  
In carriera: Sebastiano Milan - 5 ace ai 100, Toncek Stern - 3 punti ai 1500, Marco Volpato - 2 ace ai 100 (Kioene Padova), Trevor Clevenot - 38 punti ai 1900 (Gas Sales Bluenergy Piacenza)

CLASSIFICA 
Allianz Milano 13, Gas Sales Bluenergy Piacenza 10, Consar Ravenna 10, Leo Shoes Modena 9, Top Volley Cisterna 8, Kioene Padova 7, NBV Verona 6, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 3.
Note: 1 Incontro in più: Consar Ravenna, Leo Shoes Modena, Top Volley Cisterna, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia;
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Gas Sales Bluenergy chiede strada a Padova per blindare il secondo posto

SportPiacenza è in caricamento