menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piacenza si iscrive alla Serie A2? Martedì sarà il giorno decisivo

Previsto un incontro con un imprenditore che, insieme a Gas Sales, Gruppo Giglio e Banca di Piacenza, potrebbe consentire di tagliare il traguardo dando vita alla nuova società

La data da segnare sul calendario è quella di martedì, giorno ultimo per capire se Piacenza potrà avere una squadra in Serie A2 il prossimo anno. E’ il momento in cui i vertici di Gas Sales, con in testa Elisabetta Curti, incontreranno un imprenditore che potrebbe affiancare il gruppo di Alseno, la Banca di Piacenza e il Gruppo Giglio nella nuova avventura pallavolistica. Se la fumata dovesse essere bianca allora verrebbe tagliato in modo definitivo il traguardo e finalmente si potrebbe iniziare a lavorare sui nomi, inizialmente dei dirigenti e quindi dei giocatori, che dai prossimi mesi difenderanno i colori biancorossi.

Nel caso invece dall’incontro uscisse un rifiuto allora sarebbe probabilmente la pietra tombale sul progetto avviato da qualche settimana. Non per scarsa volontà dei diretti interessati (soprattutto Gas Sales sta facendo l’impossibile per garantire un risultato positivo), ma per mancanza di tempo: il 3 luglio infatti si chiudono le iscrizioni e se al 26 di giugno Piacenza non avesse ancora la certezza di poter affrontare la Serie A2 sarebbe praticamente impossibile trovare una soluzione alternativa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento