rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Volley A1 maschile

Per San Giorgio una trasferta da brividi, l'Alsenese alla finestra

La formazione di Capra, capolista, in casa del San Damaso secondo in classifica. La Canottieri Ongina ospita Sasuolo prima in graduatoria e allenata da Pupo Dall'Olio

Rientro in campo con il botto per la Canottieri Ongina, che in serie B maschile (girone D) - dopo aver osservato il turno di sosta previsto dal calendario - affronterà la capolista Kerakoll Sassuolo. I gialloneri di Gabriele Bruni scenderanno sul terreno di gioco amico di Monticelli sabato alle 18 contro la prima della classe allenata dall'ex Piacenza "Pupo" Dall'Olio. Prima della sosta, De Biasi e compagni avevano calato il tris di vittorie consecutive, consolidando il quinto posto a quota 30 punti, mentre ora cercheranno il primo successo stagionale contro una "big". Dal canto suo, Sassuolo ha il dente avvelenato dopo la sconfitta casalinga al tie break contro l'Ama San Martino (secondo passo falso stagionale).
"Affrontiamo la prima della classe - commenta Fausto Perodi, vice allenatore della Canottieri Ongina - ci siamo allenati bene e rispetto a qualche settimana fa stiamo trovando più intese, lavorando sul muro-difesa. La forza di Sassuolo sta molto nella difesa e noi siamo sempre in difficoltà contro squadre che allungano gli scambi. Stiamo cercando di migliorare questo aspetto, ma siamo pronti per questa partita. All'andata siamo partiti molto bene vincendo il primo set e andando avanti nel secondo, poi siamo calati. Il nostro obiettivo prioritario è migliorare il nostro gioco".
GLI ARBITRI - A dirigere l'incontro saranno il primo arbitro Matteo Ciman e il secondo arbitro Paolo Zamparini.
IL TURNO - Questo il programma della sesta giornata di ritorno del girone D di serie B maschile.
Ama San Martino-Gas Sales Volley
Canottieri Ongina-Kerakoll Sassuolo
National Transports Villa d'Oro-Moma Anderlini Modena
Modena Volley-Viadana Volley
Arredopark Dual Caselle-Univolley Carpi
Malagoli Tensped-Kema Asola Remedello.
LA CLASSIFICA - Kerakoll Sassuolo 41, Viadana Volley 40, National Transports Villa d'oro Modena 39, Arredopark Dual Caselle 36, Canottieri Ongina 30, Modena Volley 27, Ama San Martino 24, Volley Veneto Benacus 22, Kema Asola Remedello 21, Univolley Carpi, Malagoli Tensped 16, Moma Anderlini Modena 8, Gas Sales Volley 4.

---

AMA SAN MARTINO-GAS SALES BLUENERGY

La formazione di serie B della Gas Sales Bluenergy sarà impegnata sabato 17 marzo, per la diciannovesima giornata di campionato, a San Martino in Rio in provincia di Reggio Emilia: con inizio alle 17 i biancorossi affronteranno l’Ama San Martino Reggio Emilia.

Questi i convocati per la sfida di sabato:

palleggiatori: Tommaso Artioli, Leonardo Molesti

schiacciatori: Leonardo Alessi, Andrea Emiliani, Manuel Zlatanov, Roberto Paounov

opposti: Leonardo Rocca

centrali: Lorenzo Gabellini, Daniel Imokhai, Edoardo Nasi

liberi: Lorenzo Tuccelli, Luka Sapic

1° allenatore: Renato Barbon

2° allenatore: Carlo Miselli

---

SASSUOLO-MIOVOLLEY

L’Everest prova a ripartire dalla trasferta emiliana sul campo di Sassuolo (partita al via sabato alle 18): le due sconfitte con Genova (3-1) e Osgb Campagnola (3-2) hanno reso più macchinosi alcuni meccanismi della squadra di coach Mazzola che resta quarta a quota 35 punti ma che non deve permettersi più passi falsi per continuare a guardare alla zona playoff delle prime tre posizioni.

La formula per tornare a macinare punti ma soprattutto gioco è racchiusa nelle parole di Matilde Naddeo, una delle componenti più giovani della rosa MioVolley che sta provando a ritagliarsi un ruolo importante. «Nelle ultime partite ci è mancata un po’ di grinta e unione nei momenti difficili: l’unica cosa che ci può aiutare a ritrovare il nostro ritmo di gioco siamo noi squadra a livello morale, dobbiamo cercare di aiutarci l’una con l’altra e tornare a divertirci». Da questo punto di vista Sassuolo rappresenta un avversario imprevedibile considerando che le prossime avversarie dell’Everest stanno provando a staccarsi dalle sabbie mobili delle ultime posizioni ed hanno battuto Genova nello scontro diretto per la salvezza oltre ad aver battuto Osgb per 3-1.

Per Naddeo il posto è in diagonale con l’obiettivo di incrementare il bottino dei punti messi a referto. «Il ruolo di opposto lo avevo già affrontato l’anno scorso e mi trovo a mio agio per questo. Giocare titolare non è stato semplice vista la situazione: sicuramente però dal punto di vista personale mi dà la carica che spero di trasmettere anche alle mie compagne».

---

PALLAVOLO ALSENESE-PIADENA

Tornare a festeggiare in casa e alimentare la corsa play off. E' questo il duplice obiettivo della Rossetti Market Conad nel campionato di serie B2 femminile (girone E), di scena sabato alle 20,30 ad Alseno contro la Tecnimetal Piadena dell'ex Marta Ghisolfi.

Le gialloblù piacentine allenate da Federico Bonini e Paolo Bergamaschi sono reduci dal tie break con il sorriso in terra mantovana sul campo del Volley Davis 2C che ha permesso a Falotico e compagne di restare al secondo posto a braccetto con la Zerosystem, mentre San Giorgio ha guadagnato un punto in vetta (+3). Le due rivali si sfideranno tra loro in questo turno e per la Rossetti Market Conad sarà importante approfittarne. Per farlo, Alseno dovrà ritrovare il feeling con il rettangolo di gioco di casa, spezzato nel girone di ritorno dai passi falsi contro Soliera e Cerea.

"Entrambe le squadre - commenta coach Bonini - arrivano da una bella vittoria, noi dobbiamo essere pronti a una battaglia come sabato scorso. Piadena può contare su ottime individualità come Ravera e Barbarini, ma soprattutto ha una grande coesione di gruppo ed è una squadra che sa soffrire e lottare. Inoltre, è una formazione che batte molto bene e difende tanto: magari serviranno più azioni per mettere giù la palla e bisognerà avere pazienza. Penso sia una partita che si giocherà non solo sulla tecnica e sulla tattica, ma anche sotto il piano della personalità e dell'aggressività".

GLI ARBITRI - A dirigere l'incontro saranno il primo arbitro Daniele Rossi e il secondo arbitro Martina Chiara.

IL TURNO - Questo il programma della sesta giornata di ritorno di serie B2 femminile (girone E).

Viadana-SpakkaVolley Spacer

Zerosystem-San Giorgio

Hydroplants Soliera150-Moma Anderlini Modena

Drago Volley Stadium Mirandola-Volley Davis 2C

Isuzu Cerea-Galaxy Collecchio

Rossetti Market Conad-Tecnimetal Piadena

BeOne-Top Volley Verona.

LA CLASSIFICA - San Giorgio 43, Rossetti Market Conad, Zerosystem 40, Isuzu Cerea 38, Galaxy Collecchio 33, Volley Davis 2C 32, Tecnimetal Piadena 29, BeOne 28, Moma Anderlini Modena 25, Hydroplants Soliera150 23, Drago Volley Stadium Mirandola 19, Top Volley Verona 18, Viadana 9, SpakkaVolley Spacer 1.

---

SAN DAMASO-PALLAVOLO SANGIORGIO

Tempo di big match per la Pallavolo Sangiorgio: la capolista sabato 16 marzo alle 18 affronta in trasferta il San Damaso secondo in classifica

La squadra modenese, appaiata in graduatoria alla Pallavolo Alsenese, nell’ultima gara ha vinto solo al tie break a Villafranca contro il Top Volley e proverà ad insidiare il primato della Pallavolo San Giorgio. “Sarà una partita ovviamente importante – commenta coach Matteo Capra -. Sappiamo che per lottare e rimanere ai vertici della classifica queste gare vanno affrontate con la massima carica e determinazione. Le ragazze stanno lavorando molto bene e questo mi fa ben sperare”.

I precedenti tra Pallavolo San Giorgio e San Damaso sono tre, con le modenesi avanti due ad uno, l’ultima sfida giocata lo scorso novembre è stata vinta dalle piacentine. Dirigeranno Federico Garbin e Roberto Di Marco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per San Giorgio una trasferta da brividi, l'Alsenese alla finestra

SportPiacenza è in caricamento