rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Volley A1 maschile

Quasi due milioni di euro per un nuovo Palabanca pronto nel 2024

Verranno rifatti i due foyer con la realizzazione di una nuova palestra omologata anche per la Serie B. La capienza sarà ampliata di circa 300 posti

Un milione e 900mila euro per un PalaBanca pronto a rifarsi il trucco. E’ quanto previsto dai fondi del Pnrr e da un intervento dell’amministrazione per sistemare il più grande impianto al coperto della nostra città. Il Dipartimento per lo sport ha approvato il progetto presentato dal Comune per un totale di 1 milione e 400mila euro a cui bisognerà aggiungere un altro mezzo milione di euro stanziato dall’amministrazione.

Nello specifico verranno completamente rifatti i due foyer. Quello principale sarà sostituito integralmente con un prefabbricato a due piani: a terra rimarranno l’ingresso e il bar e verrà aggiunta l’area hospitality, mentre al primo piano verranno trasferiti gli uffici dell’amministrazione e dello staff. Questo permetterà di liberare la parte posteriore della struttura, dove attualmente si trovano i locali che ospitano i tecnici e i dirigenti e dove verrà realizzata una palestra che consentirà ai giocatori della prima squadra di prepararsi in un impianto idoneo.

Nel secondo foyer il progetto preliminare, realizzato da Giacomo Guglieri, prevede invece la realizzazione di una nuova palestra omologata per la Serie B con spogliatoi dedicati e una tribuna da 120 posti. Sarà uno spazio utilizzato dalle giovanili, che dunque libereranno le palestre comunali attualmente utilizzate, e in caso di necessità anche per gli allenamenti della prima squadra. Quando sono previste gare di Superlega o delle coppe europee nell’impianto principale, la palestra secondaria potrà essere sistemata in tre-quattro ore per consentire il passaggio degli spettatori. Questi cambiamenti consentiranno anche di ampliare la capienza attuale del Palabancasport, impianto in cui da anni è fondamentale l’investimento della Banca di Piacenza, di circa 300 spettatori.

I tempi per la realizzazione degli interventi non sono brevissimi. Entro la fine dell’anno bisognerà presentare il progetto definitivo, poi si procederà con la gara d’appalto e quindi si potranno iniziare i lavori. L’avvio, se non ci saranno intoppi, è previsto nei primi mesi del 2023 e probabilmente per concludere il tutto sarà necessario un tempo compreso fra un anno e un anno e mezzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quasi due milioni di euro per un nuovo Palabanca pronto nel 2024

SportPiacenza è in caricamento