Questo sito contribuisce all'audience di

Ravenna-Gas Sales Bluenergy di domenica sarà aperta al pubblico

Ordinanza di Bonaccini che rende possibile l'ingresso del pubblico per le gare di calcio professionisti (fino a 1000 persone) e nei palasport, limitando la capienza al 25 per cento

Un momento della gara di Coppa Italia fra Ravenna e Piacenza giocata mercoledì e che verrà replicata domenica in campionato

Si giocherà con il pubblico Ravenna-Gas Sales Bluenergy in programma domenica. Lo ha deciso Stefano Bonaccini, Presidente dell’Emilia-Romagna, che attraverso un’ordinanza ha reso possibile l’ingresso degli spettatori (fino a un massimo di 1000) per le gare professionistiche di calcio in calendario questa settimana sul territorio regionale e nei palasport limitando la capienza al 25 per cento.

Ravenna-Piacenza dunque apre a circa 700 tifosi: l’impianto romagnolo è omologato per 3320 spettatori, ma bisogna considerare che le normative prevedono, oltre all’ingresso in percentuale, anche il mantenimento del distanziamento sociale. A questo punto non è da escludere che la deroga riguardi anche le prossime settimane e dunque il 4 ottobre, per l’esordio casalingo della Gas Sales Bluenergy contro Perugia, la società biancorossa possa mettere in vendita qualche centinaio di biglietti.

L'ORDINANZA COMPLETA DI BONACCINI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuova mazzata sullo sport: chi ha il Covid deve stare fermo almeno due mesi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

Torna su
SportPiacenza è in caricamento