rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Volley A1 maschile

Supersfida biancorossa ai Mondiali: Romanò, Recine e Scanferla contro Simon

Sabato 3 alle 21.15 Italia-Cuba per gli Ottavi di finale della rassegna iridata. Chi vince si trova di fronte (probabilmente) la Francia di Brizard

L’appuntamento è per sabato 3 settembre alle 21.15. In prima serata va in scena una sfida tutta da vedere: i Mondiali di volley propongono negli Ottavi di finale uno scontro tutto in chiave Gas Sales Bluenergy, con quattro protagonisti biancorossi in campo. Da una parte, con la maglia dell’Italia, l’opposto Yuri Romanò, titolare della formazione di De Giorgi, lo schiacciatore Francesco Recine e il libero Leonardo Scanferla. Dall’altra il gigante cubano Robertlandy Simon, probabilmente nel suo ruolo il giocatore migliore a livello internazionale e in questa prima fase della rassegna iridata il secondo miglior muratore in base alle statistiche.

Agli Ottavi di finale si trovano dunque di fronte gli azzurri, che solo una formula cervellotica ha inserito nel tabellone come terza testa di serie, capaci di vincere le prime tre gare con Canada, Turchia e Cina senza perdere nemmeno un set, e una altalenante Cuba. I caraibici hanno esordito mettendo paura al Brasile di Leal e Lucarelli, da cui sono stati sconfitti al tie break dopo essere stati avanti 2-0, per poi superare 3-1 il Qatar e venire battuti 3-1 dal Giappone.

Chi vince questa sfida si troverà probabilmente di fronte nei Quarti di finale la Francia di Antoine Brizard, che il 5 settembre alle 21 dovrà superare il Giappone per proseguire il cammino nel torneo. Il Brasile di Leal e Lucarelli giocherà invece il 6 alle 21 contro l’Iran, mentre l’Olanda di De Wejer scenderà in campo il 5 alle 17.30 contro l’Ucraina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Supersfida biancorossa ai Mondiali: Romanò, Recine e Scanferla contro Simon

SportPiacenza è in caricamento