Questo sito contribuisce all'audience di

Molinaroli: «Perché la Rai ha ascoltato solo la Lega?»

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato del presidente Molinaroli in cui il numero uno del Copra Elior illustra la propria posizione in merito alla decisione di presentare il doppio biglietto (con la versione "light") per gara3 di semifinale in...

Guido Molinaroli, presidente del Copra Elior-4
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato del presidente Molinaroli in cui il numero uno del Copra Elior illustra la propria posizione in merito alla decisione di presentare il doppio biglietto (con la versione "light") per gara3 di semifinale in calendario domenica.

Scrivo queste righe per chiarire e condividere con voi le ragioni che mi hanno portato a perseguire fino in fondo il mio disappunto sulla scelta di farci giocare una Semifinale Scudetto il sabato pomeriggio alle 17.30.
Non condivido questa scelta perchè ritengo che sia penalizzante per noi e anche per i nostri tifosi.
Ancora meno condivido e tollero il fatto che NON ci sia stato nessun dialogo tra la Lega Pallavolo (la Lega Pallavolo è il Consorzio di tutte le Società di volley di A1 e A2 per la tutela, anche, dei diritti dei consorziati) e me per discutere di questa decisione, che a tutti gli effetti è stata una decisione unilaterale, che alla fine si è anche rivelata senza possibilità di appello.

Ulteriore dimostrazione di questo, lo è il fatto che ieri sera durante la telecronaca a Perugia, ai microfoni della Rai, sia stata data la possibilità solo alla Lega Pallavolo di parlare in merito alla questione. Come mai alla società non è stata data la possibilità di esprimere il proprio punto di vista?
Ritengo che giocare la gara3 di Semifinale Scudetto il sabato pomeriggio, con il rischio che ci sia poco pubblico a sostenere la squadra di casa, sia una vera ingiustizia e se, come dicono, si tratta di una "regola" (la regola sarebbe che "il calendario lo definisce o meglio lo sceglie la vincitrice della Regular Season" .... ma quando mai????), allora è una regola ingiusta. E visto che le "regole" possono anche essere modificate, non vedo perchè non debba farmi sentire per provare a ottenere delle modifiche, che poi andrebbero a vantaggio di tutti: della squadra, dei nostri tifosi, dei nostri sponsor e della pallavolo in generale.

E' vero che per il momento non ho ottenuto nulla, la gara si gioca comunque il sabato pomeriggio alle 17.30, ma sono certo che il prossimo anno questa "regola" verrà per lo meno messa in discussione e non è escluso che venga anche cambiata.
Inevitabilmente anche tutti voi, dai tifosi agli abbonati agli sponsor, siete stati coinvolti in questa manifestazione, e mi spiace sinceramente se qualcuno non approva e si ritiene penalizzato dalla meccanica scelta per l'ingresso, ma sono convinto che questo sia l'unico modo per far sentire la nostra voce a chi ci sta ignorando e soprattutto voglio dimostrare che non si è trattato di un capriccio, ma di una convinzione vera e propria.

Invito pertanto tutti quanti a comprendere il punto di vista della Società, o almeno a darle fiducia, perchè sono davvero convinto che questa nostro "disappunto" sia per una giusta causa e, purtroppo, quando non c'è dialogo, i buoni obiettivi non si riescono a raggiungere con la diplomazia.

Grazie a tutti
Guido Molinaroli
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento