Questo sito contribuisce all'audience di

Molinaroli: «Agiremo sui beni personali di Ruggieri»

Guido Molinaroli adesso piazza l'affondo: "Agiremo se necessario anche contro Ruggieri aggredendo i suoi beni personali, che non riteniamo comunque ingenti, compresa la casa in parte di sua proprietà che ha nel Piacentino". Tradotto dal termine...

Molinaroli: «Agiremo sui beni personali di Ruggieri» - 1
Guido Molinaroli adesso piazza l'affondo: "Agiremo se necessario anche contro Ruggieri aggredendo i suoi beni personali, che non riteniamo comunque ingenti, compresa la casa in parte di sua proprietà che ha nel Piacentino". Tradotto dal termine legale, il presidente del Copra farà causa al suo socio chiedendo il pagamento di quanto dovuto e, qualora non dovesse ricevere risposte soddisfacenti, punterà al pignoramento dell'appartamento.

"Non avremmo voluto arrivare a questo punto - spiega il numero uno biancorosso - perché si vanno a toccare anche persone estranee alla vicenda, visto che Ruggieri è proprietario solo di una frazione della casa, ma purtroppo non ci sono alternative. Questa vicenda si sta trascinando troppo a lungo, o si risolve tutto oppure non avremo altra scelta".
Nei giorni scorsi i legali del Copra, con in testa Davide Fazzi, si sono incontrati con Ruggieri nel tentativo di trovare una soluzione che potesse soddisfare tutte le parti in causa. La fumata è stata grigia: il numero uno di Ardelia ha ribadito la propria intenzione non solo di rispettare tutti gli accordi presi, ma anche di acquistare il 100 per cento della società biancorossa. Al momento però non è ancora arrivato nessun pagamento sui conti della società piacentina. "Si continua a procrastinare - spiega Molinaroli - e invece non c'è più tempo. Per questo abbiamo deciso di compiere un nuovo passo agendo sui beni personali di Ruggieri".

ACQUISTO - Il quale, raggiunto telefonicamente, conferma l'incontro e la volontà di non fermarsi al 51 per cento del Copra. "L'intenzione è quella di rilevarlo in toto. Lo abbiamo fatto presente durante la riunione e lo confermiamo nuovamente, dobbiamo solamente far coincidere gli appuntamenti dei nostri legali con i loro". Va oltre l'attuale socio di maggioranza e a precisa domanda definisce anche i tempi: "Per me si può chiudere tutto entro la prossima settimana".

FUTURO - Intanto Guido Molinaroli prosegue la ricerca di sponsor interessati ad aiutare economicamente il Copra o, eventualmente, anche a entrare in società. "Stiamo andando avanti su tre fronti - conferma ribadendo quanto detto nei giorni scorsi - e sono moderatemente ottimista. Lunedì non partirò con la squadra, impegnata in Champions a domicilio del Roeselare, ma farò solo una toccata e fuga in Belgio nella giornata di martedì. Questo perché ho appuntamenti importanti che potrebbero fare chiarezza sul futuro".
Difficile però che possano essere incontri decisivi, più probabile si possano eventualmente fare passi in avanti. "Non appena avrò qualche certezza in più avviserò ovviamente i giocatori: se le risposte saranno positive non avremo alcun interesse a smantellare la squadra, in caso contrario è giusto che chi ha possibilità possa anche scegliere di percorrere altre strade".
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento