Questo sito contribuisce all'audience di

Milano-Wixo Lpr: in palio ci sono tre punti fondamentali

Scontro diretto in una giornata in cui si incrociano dalla quarta alla nona in classifica. Revivre con il dubbio Abdel Aziz, Piacenza al completo. I tifosi a Busto con il pullman offerto dalla squadra

Alessandro Fei, capitano della Wixo Lpr

«La posta in palio è altissima» ha dichiarato alla vigilia Alberto Giuliani in casa Wixo Lpr Piacenza. E anche sulla sponda Milano sanno bene quanto valgano i punti in palio sabato sera alle 20.30 al PalaYamamay di Busto Arsizio: «Una gara tra le più importanti della stagione» ha raccontato il centrale Taylor Averill.

Dubbi non ce ne sono, la sfida fra meneghini ed emiliani mette in palio tre punti fondamentali nella corsa verso i play off. In parte perché le squadre occupano gli ultimi due posti disponibili per la post season e proprio domenica scorsa hanno leggermente distanziato Ravenna, ora nona in classifica. In parte per il fatto che in caso di errore le possibilità di rimediare sono sempre meno, ma anche perché il calendario propone una serie di incroci che domenica sera potrebbero rivoluzionare la classifica almeno nelle zone centrali. Verona, quarta a 32, ospita Trento, quinta a 30, mentre Padova (sesta a 29) affronta in casa Ravenna. Di fatto, dalla quarta alla nona posizione sono tutti scontri diretti e considerato che la graduatoria è cortissima si capisce quanto possa essere importante per la Wixo Lpr conquistare il successo.

Giuliani ha recuperato tutta la rosa e sabato avrà l’imbarazzo della scelta. Non tutti i giocatori sono al top, in questo periodo della stagione è anche naturale, ma la casella degli indisponibili è vuota. Probabile dunque che l’unico dubbio sia sul nome dello schiacciatore che affiancherà Clevenot: partirà Marshall o inizierà Parodi? Probabilmente cambierà poco, se si considera che nelle ultime partite spesso è stato decisivo proprio chi è subentrato. Una volta di più a Milano conterà la forza del gruppo, con il resto della formazione composto da Baranowicz-Fei, Alletti-Yosifov e con la coppia di liberi Manià-Giuliani.

Dalla sponda milanese invece non arrivano notizie ufficiali sulle condizioni di Nimir Abdel Aziz, bomber del campionato e principale bocca da fuoco della Revivre. Il giocatore si è infortunato agli addominali nell’ultima gara, la zona è di quelle delicate che normalmente richiede grande attenzione e soprattutto un po’ di tempo per recuperare, ma a oggi nessuno si sbilancia sulla sua eventuale assenza.

Ultima considerazione statistica, positiva per i colori biancorossi: negli otto precedenti fra Piacenza e Milano hanno sempre vinto gli emiliani. La sfida di sabato è il momento ideale per proseguire la striscia positiva.

Per quanto riguarda i tifosi, da sottolineare che la trasferta dei Lupi Biancorossi a Busto Arsizio è stata regalata dalla squadra. Una sorpresa arrivata durante la cena di Natale e che ora i sostenitori piacentini potranno gustarsi appieno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sabato dalle 20.30 segui la diretta su www.sportpiacenza.it con il nostro inviato a Busto Arsizio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento