Questo sito contribuisce all'audience di

Pistolesi: «Arrivo con un enorme entusiasmo. A Piacenza si respira aria di grande volley». VIDEO

Il nuovo regista della Gas Sales sarà disponibile già domenica a Milano. Zlatanov: «Saremo più forti della sfortuna»

Da sinistra: Zlatanov, Francani, Pistolesi e Stankovic

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Saremo più forti della sfortuna». La Gas Sales lotta anche contro la malasorte e fa di tutto per uscire vincitrice dal campo. Lo dice Hristo Zlatanov nel corso della conferenza di presentazione di Matteo Pistolesi, nuovo palleggiatore biancorosso che prende il posto di Matteo Paris, infortunatosi al dito di una mano. Per il regista, proveniente da Mondovì in A2, contratto fino al termine della stagione, poi si vedrà. Pistolesi arriva a Piacenza al termine di una trattativa lampo resasi necessaria dopo l’ennesimo stop a un giocatore del gruppo Gas Sales. «Sono stati veramente tanti – spiega Zlatanov – ma ci siamo confrontati e abbiamo capito che è solamente sfortuna, anche perché gli infortuni sono molto vari e le patologie differenti. Fratture, pubalgie, infiammazioni; presto però l’infermeria si svuoterà e potremo prepararci al meglio, anche perché queste ultime gare del girone di andata per noi sono estremamente importanti».

Nella sede di Gas Tech by Gas Sales Energia tocca al protagonista di giornata, Matteo Pistolesi, spiegare che arriva a Piacenza molto motivato. «Non vedo l’ora di iniziare; la situazione non è semplicissima perché in questo momento ci sono tante assenze, me spero di poter dare immediatamente il mio contributo. E’ un piacere e un onore essere qui, in un ambiente dove si respira grande volley; io mi presento con un enorme entusiasmo».

Ascolta con attenzione al suo fianco Vittorino Francani, amministratore unico biancorosso. «E’ un momento delicato, ma la società ha voluto rispondere presente a questo periodo di necessità non facendosi trovare impreparata. Supereremo presto le difficoltà e raggiungeremo gli ambiziosi traguardi che ci siamo posti a inizio stagione e che sono alla nostra portata».

Il tutto con l’aiuto del nuovo arrivato, come sottolinea Dragan Stankovic: «Si alzerà il livello degli allenamenti e di conseguenza anche la nostra qualità in partita». Matteo Pistolesi nel pomeriggio si è allenato con la sua nuova squadra e domenica sarà a disposizione di Andrea Gardini per la trasferta della Gas Sales in casa di Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento