menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gardini è duro: «Sono mancati cuore e determinazione, non è questa la Gas Sales che possiamo essere». VIDEO e pagelle

Il tecnico non usa mezzi termini: «E' necessario creare una squadra, ora siamo delle belle individualità che giocano da sole» Anche Berger punta l'indice sulle occasioni sprecate

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Andrea Gardini non usa mezzi termini e piazza subito le prime stilettate alla sua Gas Sales. «Giocavamo come se fossimo in un’accademia. Sono mancati cuore e determinazione, abbiamo messo in campo poca personalità. Non ci siamo assolutamente, non è questa la squadra che possiamo essere. Abbiamo fatto poco per portare a casa il risultato, quando ci sono state le opportunità le abbiamo sprecate in serie».

Non ti è piaciuta una squadra che per due set ha portato i campioni d’Italia e d’Europa ai vantaggi, guadagnandosi anche un set point?

«Quando ci sono le opportunità vanno colte, indipendentemente da chi trovi dall’altra parte della rete. Non ci siamo piaciuti per niente».

Cosa invece ha funzionato e dove dovete lavorare?

«Senza dubbio è necessario creare una squadra, per il momento siamo tante belle individualità che giocano da sole. Qualche servizio, qualche bell’attacco, ma tutto quanto riguarda il lavoro sporco, i secondi tocchi, le coperture, tutte cose che rendono i singoli un gruppo e che la Lube fa molto bene noi non abbiamo neanche iniziato a farlo».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento