menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Trevor Clevenot, al primo anno a Piacenza

Trevor Clevenot, al primo anno a Piacenza

Volley - Si torna al PalaBanca, l'Lpr ospita la Cenerentola

Piacenza attende Sora ultima in classifica. Ma Giuliani mette in guardia: «Sfida difficile e complicata»

«Con Sora non possiamo abbassare la guardia, sarà una sfida difficile e complicata, molto di più di quanto possa far pensare la classifica». Alberto Giuliani mette in guardia i suoi giocatori: la Biosì ultima in classifica arriva a Piacenza e domenica alle 18.00 riapre il PalaBanca, dove la Superlega manca dallo scorso 29 dicembre. Gara sulla carta semplice, considerata la lunga serie negativa degli uomini di Bagnoli che a Verona domenica scorsa hanno rimediato la sesta sconfitta consecutiva. Ma i biancorossi non possono abbassare il livello di attenzione: Monza ha superato Padova nell’anticipo mettendo nuovamente la freccia in classifica e se vuole tenere aperta la possibilità di puntare alla Calzedonia, adesso a 7 punti di distanza, l’Lpr non potrà commettere alcun passo falso da qui al termine della stagione regolare.

Soprattutto la squadra di Giuliani non dovrà commettere l’errore di pensare già alla Final four di Coppa Italia della prossima settimana: obiettivo importantissimo ma su cui Zlatanov e compagni avranno l’obbligo di concentrarsi esclusivamente una volta caduto a terra l’ultimo pallone del confronto con i laziali.

GIULIANI AI TIFOSI: «ABBIAMO BISOGNO DI VOI»

«Dopo la bella vittoria ad Innsbruck ed il relativo passaggio agli ottavi di Cev, giovedì ci siamo presi un giorno di pausa - spiega Giuliani - anche se la testa è già alla prossima sfida di Superlega. Nel mese di gennaio abbiamo giocato la maggior parte delle gare lontano dal PalaBanca, ora sono felice che la squadra ritorni di fronte al proprio pubblico ancor più dopo aver raggiunto i due importanti traguardi di Coppa Italia e Coppa Cev. Mi sento anche di rivolgere un appello ai nostri fantastici tifosi che, tra l'altro, ci hanno seguito anche ad Innsbruck con grande calore: stateci sempre più vicino, abbiamo bisogno di voi».

I DUBBI DI FORMAZIONE

Da capire se il tecnico manderà in campo Marshall o se, dopo averlo tenuto a riposo nella trasferta austriacA, gli concederà ancora qualche ora da spettatore prima di iniziare la lunga volata di preparazione verso la Final four di Bologna. Nel caso lo schiacciatore rimanesse in panchina, spazio a Parodi in diagonale a Clevenot con Yosifov e Alletti al centro, la coppia Hierrezuelo-Hernandez a inventare e concludere e Manià regista della seconda linea.

Se invece Marshall dovesse trovare spazio fin dal primo minuto, Parodi siederà in panchina con Tencati al centro al posto di Yosifov, per quella che dovrebbe essere la squadra titolare sabato prossimo in Coppa Italia.

Dalle 18.00 di domenica segui la diretta su www.sportpiacenza.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento