Questo sito contribuisce all'audience di

Lpr e Nordmeccanica, l'abbonamento sarà unico

L’annuncio ufficiale arriverà nelle prossime settimane, ma ormai è certo: Lpr e Nordmeccanica offriranno agli appassionati di pallavolo abbonamenti in comune. Ovviamente le società rimangono autonome e proseguono il proprio cammino da sole (su...

Lpr e Nordmeccanica, l'abbonamento sarà unico - 1
L’annuncio ufficiale arriverà nelle prossime settimane, ma ormai è certo: Lpr e Nordmeccanica offriranno agli appassionati di pallavolo abbonamenti in comune. Ovviamente le società rimangono autonome e proseguono il proprio cammino da sole (su questo non c'erano dubbi), ma presentano ai tifosi un'opportunità in più. Non solo, perché la tessera dell'Lpr comprenderà anche le partite interne del Piacenza Basket, società con cui il presidente Molinaroli ha dai mesi scorsi avviato fitti contatti per una sorta di gemellaggio legato al settore giovanile che ora si estende anche alla prima squadra. Non è da escludere neppure che alcuni sponsor della società maschile di volley compaiano sulla maglia del basket.
Il trasferimento del Piacenza Basket dall’impianto di San Lazzaro al PalaBanca era nell’aria ed è stato ufficializzato dalla pubblicazione dei calendari provvisori della Serie C Gold, categoria in cui militeranno i biancorossi. I dirigenti hanno indicato come impianto di gioco la struttura di Le Mose, salutando almeno con la formazione seniores la struttura in cui hanno giocato fino all’ultima stagione.

Un abbonamento per più squadre, anche se agli appassionati verrà data la possibilità di scegliere un’unica formazione. Le opzioni presentate saranno due: tessera in comune per seguire tutte le gare di Lpr e Nordmeccanica oppure opportunità di seguire solamente le partite di una delle due società. Molto probabile però che i prezzi dell’abbonamento in comune siano talmente bassi da non rendere particolarmente conveniente l’acquisto della tessera singola.
I dettagli ormai sono definiti, ma per la presentazione della campagna bisognerà probabilmente attendere ancora qualche settimana. Inutile presentare l’operazione a cavallo di Ferragosto, molto più probabile che l’accordo venga reso noto fra la fine del mese e l’inizio di settembre, anche considerato che i campionati inizieranno in ottobre (addirittura il 25 per il Copra) e i tifosi avranno tutto il tempo di acquistare la tessera. Dopo non resterà che abbuffarsi di volley e basket.

Questo il comunicato di Nordmeccanica
Nordmeccanica Volley, alla luce delle notizie uscite recentememente sugli organi di stampa in riferimento all’ipotesi di abbonamenti congiunti con altre realtà sportive di Piacenza, conferma la possibilità di un’eventuale collaborazione in questo senso solo con Lpr Piacenza Volley; per questa ragione le due società stanno valutando e lavorando se esiste una concreta possibilità per finalizzare questo progetto.
Per quanto riguarda invece l’aspetto degli abbinamenti promozionali e delle sponsorizzazioni congiunte con altre realtà sportive del territorio, Nordmeccanica Volley ci tiene a ribadire la volontà di continuare a mantenere una propria autonomia societaria e di sponsorizzazione.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Piacenza - Se ne va la "voce" che ci scaldava il cuore allo stadio, ci lascia il mitico Pio Bosini

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento