rotate-mobile
Volley A1 maschile

Bernardi striglia la squadra: «Non abbiamo messo in campo entusiasmo. E questo non si può insegnare». VIDEO e pagelle

Anche Alberto Polo salva solo il risultato della gara con Padova: «Se giochiamo in questo modo non sempre riusciremo a uscire dal campo festeggiando»

Anche Alberto Polo sorride ma senza esagerare a fine partita.

Bernardi non è per nulla soddisfatto. Dice: portiamo a casa il risultato ma la prestazione non c’è stata.

«Concordo. Nei play off l’importante è conquistare la vittoria. Ma dobbiamo essere coscienti che se giochiamo in questo modo non sempre riusciremo a uscire dal campo festeggiando. Oggi siamo riusciti a conquistare il quarto set ma abbiamo rischiato di allungare la gara al tie break. Adesso pensiamo alla prossima partita con Padova dove dobbiamo cercare di ridurre al minimo gli errori diretti per non avvantaggiare troppo i nostri avversari. Dipende tutto da noi».

Eppure siete partiti bene, con il 13-7 iniziale. Poi cosa è successo?

«E’ un aspetto che ci portiamo dietro da tutta la stagione. Ma non dimentichiamo che si tratta della quinta gara consecutiva vinta, un segnale che non molliamo. Spiace per il primo set, perché trovarsi sotto 1-0 sarebbe pesato parecchio ai nostri avversari».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bernardi striglia la squadra: «Non abbiamo messo in campo entusiasmo. E questo non si può insegnare». VIDEO e pagelle

SportPiacenza è in caricamento