menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lorenzo Bernardi commosso durante il minuto di silenzio in ricordo di Michele Pasinato (f. Trongone)

Lorenzo Bernardi commosso durante il minuto di silenzio in ricordo di Michele Pasinato (f. Trongone)

Bernardi: «Siamo in difficoltà, ma non possiamo essere vittima di noi stessi». VIDEO e pagelle

Il tecnico della Gas Sales Bluenergy: «Abbiamo sbagliato troppo. Giocare gare ravvicinate ora è la migliore medicina». Poi si commuove ricordando Michele Pasinato

LE PAGELLE

Baranowicz 5: si merita gli applausi per un muro su Ishikawa che vale il 16 pari del secondo set. Ma per il resto sbaglia troppo, a iniziare dal servizio dove commette errori senza nemmeno forzare eccessivamente

Finger 5: non ripete la prova della scorsa settimana. Fatica in avvio, subisce due muri e finisce in panchina per tutta la prima frazione, poi rientra ma non incide mai

Mousavi 7: scatenato in partenza, scaraventa e terra di tutto e per due set non sbaglia un colpo. Nel terzo è poco cercato, ma è l’unico che complessivamente riesce a lasciare il segno, servizio escluso

Candellaro 5,5: la cosa importante è che il problema registrato nel secondo set sia solo temporaneo. Rimane fuori a lungo, quando entra, come tutta la squadra, fatica

Clevenot 5: subisce un ace, sbaglia il servizio, però subito dopo difende due volte nella stessa azione. Sbaglia attacchi importanti ma si lancia sulla panchina per rigiocare il pllone. Su grinta e carattere non si può dire niente, ma deve essere più efficace perché 13 errori sono troppi

Antonov 6,5: è grazie a lui se la partita non termina in tre set. Alla fine del secondo parziale diventa grande protagonista a rete e al servizio, peccato non riesca a ripetersi nelle frazioni successive

Scanferla 5,5: dimostra personalità sul tocco che porta al 24-23 del secondo set, ma anche per lui complessivamente è una gara di sacrificio 

Tondo 5,5: primo set da opposto, secondo da centrale. Il destino dei “quasi” universali. Certo non è semplice, lui fa il possibile ma non basta

Botto 5,5: in ricezione regge bene, in attacco non è la sua serata

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento