rotate-mobile
Volley A1 maschile

Bernardi: «Basta un pallone per spegnere la luce. Bisogna superare questi momenti». VIDEO e pagelle

Il tecnico della Gas Sales Bluenergy: «Quando vinci un set come il terzo in modo facile non puoi rientrare in campo in modo così molle nella quarta frazione. Cosa ci aspettavamo, che ci regalassero i punti?»

Realab Proposta2-74 (trascinato)Lorenzo Bernardi si presenta a sorpresa a Verona. Solo a poche ore dal via dell’incontro ha avuto l’esito negativo dell’ultimo controllo ottenendo il via libera per raggiungere la squadra, ma la sua presenza in panchina non è bastata per portare a casa una vittoria contro Verona.

Molto bene per due set, il primo e il terzo, negli altri tre invece avete avuto più di un problema.

«Ci sono momenti in cui basta un pallone per spegnere la luce - spiega il tecnico al termine della sfida con gli Scaligeri - per scollegarci. Poi andiamo in un loop negativo, ci perdiamo per il campo, inanelliamo errori e imprecisioni e perdiamo situazioni facili e di conseguenza le partite».

Frutto anche di questi giorni particolari in cui non vi siete allenati quasi mai al completo?

«Non lo so. Può darsi, ma quando vinci un set come il terzo in modo facile non puoi rientrare in campo in modo così molle nella quarta frazione. Cosa ci aspettavamo, che ci regalassero i punti? Queste situazioni esulano da un discorso di tecnica e di tattica, dobbiamo affrontare simili momenti con un altro piglio».

Oggi un problema di squadra e non individuale, in effetti hai effettuato pochissimi cambi.

«Vero. Viviamo situazioni in cui ci perdiamo nei nostri scheletri, ci autopuniamo da soli. Invece bisogna capire che è fondamentale superare questi momenti».

A Santo Stefano chiudete l’andata e avete comunque ancora l’opportunità di arrivare al giro di boa in quinta posizione.

«Dobbiamo pensare partita dopo partita cercando di tamponare il prima possibile queste emorragie che ci colpiscono in qualche momento della gara».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bernardi: «Basta un pallone per spegnere la luce. Bisogna superare questi momenti». VIDEO e pagelle

SportPiacenza è in caricamento