rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Volley A1 maschile

Bernardi: «Abbiamo regalato tanto, ma il campionato è fatto così». Holt: «Il premio come miglior giocatore lo meritava Antonov». VIDEO e pagelle

Il tecnico di Piacenza dopo la vittoria con Milano: «Nel primo set siamo stati presi alla sprovvista. Ora ci attendono altre due gare complicate, pensiamo a un giorno alla volta». Il centrale: «L'aspetto positivo? I due punti conquistati»

Max Holt ancora una volta è stato uno dei grandi protagonisti in maglia biancorossa.

Siete stati bravi a recuperare dopo un pessimo primo set.

«Abbiamo iniziato molto male. Non so quante battute consecutive sia riuscito a fare Porro e questo non va bene, non puoi sperare di vincere una frazione simile. Però siamo stati bravi a recuperare nel secondo set e anche nel terzo sempre sotto non era semplice contro una formazione del calibro di Milano, che vincerà tante partite quest’anno».

Sei stato premiato come miglior giocatore dell’incontro.

«Ringrazio chi mi ha assegnato il premio, ma secondo me lo merita Oleg Antonov, è entrato e al servizio ci ha dato una carica in più. Se ci sarà del vino lo berrà tutto lui».

Non avete giocato una grande partita per cinque set ma è stata comunque la vittoria del carattere

«Purtroppo sono arrivati tanti errori che normalmente non commettiamo. Ma portare comunque a casa due punti non è male, quello è il lato positivo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bernardi: «Abbiamo regalato tanto, ma il campionato è fatto così». Holt: «Il premio come miglior giocatore lo meritava Antonov». VIDEO e pagelle

SportPiacenza è in caricamento