Questo sito contribuisce all'audience di

Scanferla: «Durante la sosta abbiamo cambiato qualcosa, siamo convinti che possa servirci per migliorare»

Il libero della Gas Sales analizza il lavoro fatto nella pausa in vista della ripresa della Superlega giovedì in casa di Modena

Leonardo Scanferla, libero della Gas Sales Piacenza

Sono tornati in palestra questa mattina i ragazzi della Gas Sales Piacenza guidati da Andrea Gardini in vista della ripresa del campionato di SuperLega Credem Banca fissata per giovedì 16 gennaio al PalaPanini di Modena. Dopo la lunga sosta dovuta ai tornei di qualificazione olimpica, i biancorossi riprendono così la preparazione al PalaBanca: a disposizione tutti i ragazzi, compreso Petar Krsmanovic, il centrale serbo rientrato in Emilia dopo l’impegno con la sua Nazionale a Berlino. Nel corso di queste settimane Fei e compagni hanno svolto un inteso lavoro tra palestra e campo, sotto gli occhi di coach Gardini e dello staff tecnico, svolgendo un programma pesante sia dal punto di vista fisico sia dal punto di vista tecnico.

Leonardo Scanferla, giovane libero biancorosso, commenta così questo periodo di pausa della Gas Sales Piacenza: «Queste settimane in cui non abbiamo giocato partite ufficiali ci sono state sicuramente d’aiuto: eravamo in un momento di difficoltà e ci sono servite per capire dove possiamo arrivare. Abbiamo lavorato molto e abbiamo provato a modificare anche qualche situazione di gioco: siamo convinti che questi cambiamenti possano portare risultati migliori».

Nei giorni scorsi, inoltre, per alzare il ritmo in allenamento i biancorossi hanno disputato anche due test match contro Vero Volley Monza: il primo al PalaBanca di Piacenza concluso a favore dei piacentini, il secondo a Monza vinto dai brianzoli.  Al di là del risultato, però, i due allenamenti congiunti hanno dato buone indicazioni: Gardini, inoltre, ha dato spazio a tutti i giocatori a disposizione in rosa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«I due test giocati contro Monza – continua Scanferla - sono stati importanti per capire dove siamo arrivati con la preparazione, adesso sta a noi: giovedì si torna finalmente in campo in una partita ufficiale contro Modena e solo allora potremo capire se questo periodo di stop è stato utile».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo della pallavolo piange Osvaldo Tarasconi

  • Piacenza - Un altro angelo biancorosso è volato in cielo, ci lascia Paolo Valdatta

  • Covid19 - I dati di martedì 24 marzo: 30 morti a Piacenza, i contagiati sono 96. Venturi: «Città vicina al picco»

  • Covid19 - I dati di venerdì 27 marzo: 25 morti a Piacenza, il totale sale a 447. Venturi: «Calano i contagi»

  • Covid19 - I dati di domenica 22 marzo: 33 morti a Piacenza, è il giorno più duro per la nostra città

  • Piacenza Spoon River. Piangiamo 370 morti e un tasso di letalità apparente al 18%

Torna su
SportPiacenza è in caricamento