Volley A1 maschile

Scanferla: «A Piacenza potremo toglierci grandi soddisfazioni, è un progetto in continua crescita

Ufficiale la conferma del libero della Gas Sales Bluenergy, che inizierà la sua terza stagione in biancorosso

Leonardo Scanferla ha vissuto anche la sua prima convocazione con l'Italia seniores

Anche nella prossima stagione le chiavi della difesa biancorossa saranno affidate a Leonardo Scanferla. Il giovane libero originario di Padova, infatti, vivrà la sua terza annata con la maglia di Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza. Sempre presente nella stagione 2020/2021 con 37 gare e 141 set disputati, giornata dopo giornata Scanferla ha confermato una crescita già avviata nella passata annata. Reattività e prontezza di riflessi le armi del padovano, capace di compiere in più occasioni difese incredibili. Il classe’98, inoltre, è risultato tra i migliori nella speciale classifica redatta da Lega Pallavolo per quanto riguarda le ricezioni perfette, 187 in tutta la stagione.

In attesa di tornare sul taraflex Scanferla si sta godendo un po' di riposo ma il pensiero è proiettato già verso il prossimo campionato:

“Sono super contento di rimanere anche nella prossima stagione perché il progetto di Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza è in continua crescita. Ogni anno la società cerca sempre di migliorare e la squadra che sta allestendo per il prossimo campionato è molto promettente. Sarà un gruppo più giovane ma i giocatori sono di qualità e potremo toglierci delle soddisfazioni. Le altre squadre si sono rinforzate e il livello come sempre è molto alto ma noi cercheremo di essere tra le protagoniste e di fare del nostro meglio”

Le prestazioni stagionali di Scanferla non sono passate inosservate a Chicco Blengini, Commissario tecnico dell'Italia che lo ha convocato per alcuni collegiali e poi inserito nella lista degli azzurri che hanno preso parte alla Volleyball Nations League disputata a Rimini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scanferla: «A Piacenza potremo toglierci grandi soddisfazioni, è un progetto in continua crescita

SportPiacenza è in caricamento