Questo sito contribuisce all'audience di

La Gas Sales Bluenergy senza Grozer è superata 3-1 da Trento

Nell'allenamento congiunto Gardini deve fare a meno dell'opposto titolare e del suo sostituto Shaw: primo set equilibrato, poi i padroni di casa prendono il largo

Hierrezuelo in azione nel test contro Trento

Aumentano le difficoltà in casa Gas Sales Bluenergy: a 24 ore dal test casalingo contro Verona la formazione di Andrea Gardini si trasferisce a Trento, restituendo la visita ricevuta qualche giorno fa dalla formazione di Lorenzetti. Giannelli e compagni sono attesi dall’impegno ufficiale della Supercoppa il 13 settembre contro la Lube, nell’andata delle semifinali, Piacenza lo stesso giorno ospiterà Cisterna nella prima gara del girone valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia.

Ne esce un confronto in cui Trento ha la meglio 3-1, identico risultato ottenuto ieri da Verona, ma che è stato equilibrato solamente nella prima frazione vinta 25-23 dai padroni di casa grazie a un break decisivo di Podrascanin, protagonista dal 23 pari con un attacco e un muro. Trento ha poi replicato 25-17 e 25-13 prima di cedere nella quarta frazione 25-22 giocata dopo che i tecnici avevano messo in campo chi fino a quel momento era stato utilizzato meno.

Nota importante da sottolineare: Gardini non ha schierato l’opposto titolare Georg Grozer, tenendo in panchina anche il suo sostituto naturale Shaw, provando così Antonov in diagonale a Hierrezuelo con Clevenot e Russel schiacciatori-ricevitori. Proprio in ricezione i biancorossi hanno sofferto la qualità dei padroni di casa, capaci di trovare ben 14 punti diretti con Lisinac e Giannelli sugli scudi. Meno bene i biancorossi dalla linea dei nove metri, con soli 4 punti e ben 18 errori.

ITAS TRENTINO-GAS SALES BLUENERGY 3-1
(25-23, 25-17, 25-13, 22-25)
ITAS TRENTINO: Lucarelli 9, Lisinac 8, Abdel-Aziz 13, Kooy 7, Podrascanin 10, Giannelli 4, Rossini (L); Michieletto 5, Cortesia 2, Argenta 4, Sperotto 1, Sosa Sierra 3, De Angelis (L). All. Angelo Lorenzetti.
GAS SALES BLUENERGY: Hierrezuelo 4, Clevenot 13, Polo 7, Antonov 6, Russell 9, Candellaro 4, Scanferla (L); Fanuli (L), Tondo 5, Botto 2, Izzo 4. N.e. Shaw. All. Andrea Gardini.
NOTE - Durata set: 27’, 24’, 24’, 21’; tot 1h e 36’. Itas Trentino: 7 muri, 14 ace, 17 errori in battuta. Gas Sales Bluenergy: 5 muri, 4 ace, 18 errori in battuta, 12 errori azione, 47% in attacco, 45% (27%) in ricezione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia - Piacenza sconfitto 1-2, il Teramo sbanca il Garilli senza fatica

  • Piacenza-Grosseto 0-2: al Garilli decidono i gol di Moscati e Gallicani

  • Piacenza, male la prima. Il Teramo domina, biancorossi fuori dalla Coppa e con dei problemi da risolvere

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Nibbiano&Valtidone, CastellanaFontana e Vigolzone ok

  • Prato-Fiorenzuola: 1-0, decide una rete di Ortolini in avvio di gara

  • Gardini: «Amareggiato per la situazione, ma sono certo che la Gas Sales Bluenergy farà una grande annata»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento