Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Volley A1 maschile

Italia in trionfo: è campione d'Europa. Festeggia anche Francesco Recine

Battuta la Slovenia 3-2 in finale. Lo schiacciatore è entrato in campo chiamato dal tecnico de Giorgi per sostituire Michieletto in seconda linea

Festeggia l’Italia, che torna sul trono d’Europa a 16 anni dall’ultima vittoria arrivata nel 2005 a Roma. Festeggia anche Francesco Recine, nuovo giocatore della Gas Sales Bluenergy che ha fatto parte di un gruppo incredibile, capace di iniziare il proprio percorso ottenendo immediatamente una vittoria importantissima con alle spalle solamente poche settimane di allenamenti.

Nel corso della finale, vinta 3-2 dagli azzurri contro la Slovenia, Recine è stato anche utilizzato dal tecnico Fefè De Giorgi in ricezione, per sostituire Michieletto in un momento in cui lo schiacciatore era in difficoltà in seconda linea. Recine dunque ha avuto la meglio sull’altro nuovo acquisto piacentino, lo sloveno Toncek Stern autore di 14 punti nella gara che assegnato l’oro.

Entrambi ora sono attesi al PalaBanca al termine della settimana per iniziare il nuovo percorso agli ordini di Lorenzo Bernardi.

ITALIA-SLOVENIA 3-2

(22-25, 25-20, 20-25, 25-20, 15-11)

ITALIA: Giannelli 3, Balaso, Galassi 6, Sbertoli n.e., Romanò 11, Anzani 9, Michieletto 17, Lavia 21, Piccinelli, Ricci 2, Pinali 12, Cortesia n.e., Recine, Bottolo n.e. All. Ferdinando De Giorgi.

SLOVENIA: Stern 14, Pajenk 16, Kozamernik 8, Sket 1, Vincic, Stalekar n.e., Z. Stern n.e., Klobucar, Kovacic, Videcnik, Ropret 3, Urnaut 10, Cebulj 14, Mozic. All. Alberto Giuliani.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italia in trionfo: è campione d'Europa. Festeggia anche Francesco Recine

SportPiacenza è in caricamento