Questo sito contribuisce all'audience di

Il cuore dei Lupi Biancorossi, benefici per i bambini

Della cosa preferirebbero non parlare: «Non vogliamo farci pubblicità, è un’idea che ci è venuta per sottolineare la nostra amicizia con Vibo Valentia, tutto qui». Però è anche giusto rimarcare il grande cuore dei Lupi Biancorossi. Perché se la...

I Lupi Biancorossi al PalaBanca-2
Della cosa preferirebbero non parlare: «Non vogliamo farci pubblicità, è un’idea che ci è venuta per sottolineare la nostra amicizia con Vibo Valentia, tutto qui».
Però è anche giusto rimarcare il grande cuore dei Lupi Biancorossi. Perché se la pallavolo serve per dare una mano a chi ha bisogno è indispensabile puntare i riflettori sui diretti interessati. Non per elogiare chi lo fa (anche se sarebbe giusto), ma per pubblicizzare un’iniziativa che merita.

AMICI - Tutto nasce dal rapporto sempre più stretto fra i tifosi del Copra Elior e quelli di Vibo Valentia, un’amicizia nata qualche anno fa e via via cementata fra partite di volley, giornate trascorse insieme e tante ore con i piedi sotto al tavolo a mangiare e ridere. Ogni trasferta l’occasione per passare un po’ di tempo in commpagnia, parlando di pallavolo ma non solo. Tanto che quando qualche mese fa patron Pippo Callipo annunciò la decisione (successivamente rientrata) di lasciare il volley, il PalaBanca venne tappezzato di striscioni con l’invito a ripensarci.
«Ci sentivamo in debito – spiega Danilo Borella, che ha dato lo spunto insieme a Matteo Colombi e Stefano Ferrari, subito raccolto da tutti i Lupi Biancorossi – perché da quattro anni andiamo a Vibo e ci trattano sempre con i guanti. Ogni volta per noi è una festa e cercavamo un modo per sdebitarci. Potevamo presentarci con qualche nostro prodotto enogastronomico, sempre molto gradito, poi invece abbiamo puntato su qualcosa che lasciasse un segno, che rimanesse molto più a lungo».

BAMBINI - E cosa c’è di più indelebile della beneficenza, magari per i più piccoli? «Abbiamo chiesto informazioni ai ragazzi di Vibo che ci hanno indicato l’associazione “Come te”, un gruppo di volontari che si dedica ai bambini meno fortunati. Volevamo regalare un televisore, invece i responsabili ci hanno spiegato che ne erano già provvisti, così i nostri soldi serviranno per pagare il mangiare dei bambini durante le vacanze estive al mare».
L’idea dei Lupi Biancorossi, lanciata su facebook, ha avuto subito parecchie adesioni e anche domenica, durante la sfida con Città di Castello, in tanti hanno aderito. «La partecipazione di tutta la curva è stata stupenda. Abbiamo visto persone al momento alla ricerca di lavoro che non si sono tirate indietro e hanno offerto quanto potevano. Una cosa fantastica».
Al momento sono stati raccolti oltre 500 euro che appena prima della gara con i calabresi, saranno donati all’associazione “Come te” di Vibo Valentia. Sono proprio queste le storie che meritano di essere raccontate.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento