rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Volley A1 maschile

Bongiorni: «Dalla Gas Sales Bluenergy ci aspettiamo una reazione forte già dalla partita con Padova»

Il vicepresidente biancorosso: «Perdere un incontro non è un dramma, ma fare strada in Coppa Italia è un nostro obiettivo. Le tante iniziative fuori dal campo? Promosse. Il potenziale è enorme, dobbiamo sfruttarlo»

Allarghiamo il discorso anche alle novità esterne al campo. Era una giornata particolare perché c’era l’esordio di tutte le iniziative che avete pensato per rendere la partita uno spettacolo entusiasmante anche per chi vi seguiva dalla televisione.

«In effetti abbiamo messo in pista tante cose per evitare che il palasport fosse silenzioso e triste. Abbiamo dato un po’ di brio e siamo soddisfatti dei risultati, anche se ovviamente pure in questo caso eravamo all’esordio e sappiamo che è possibile migliorare».

Maxischermo con le immagini dei tifosi, collegamento via zoom, fuochi a bordo campo per sottolineare i punti più spettacolari. Le idee sono state tante, continuerete a proporle anche in futuro?

«Domenica è stata una prova generale e direi che è andata bene. Bisogna migliorare il collegamento Zoom e ci stiamo già lavorando, vogliamo che anche chi è sul divano si senta parte attiva dello spettacolo».

Al PalaBanca avete avuto buone risposte dal pubblico ma non sono stati venduti tutti i biglietti disponibili. La stessa situazione si è verificata anche negli altri impianti in giro per l’Italia. Vi siete dati una spiegazione? C’è ancora paura a entrare nei palasport?

«Diciamo che le motivazioni sono molteplici, compreso un meteo favorevole alle ultime gite di stagione. Però effettivamente i dati generali dicono che un pizzico di timore esiste, anche se noi abbiamo spiegato chiaramente che il PalaBanca è un luogo assolutamente sicuro e chi è stato sugli spalti domenica può confermarlo. Le misure per evitare eventuali contagi erano rigidissime e sono state totalmente rispettate».

Adesso il ritorno in casa è previsto il 4 ottobre, dopo tre partite consecutive in trasferta fra Coppa Italia e campionato. Ripresenterete le stesse opportunità?

«Personalmente ritengo che in questa fase storica sia fondamentale puntare in modo deciso sull’on demand. Crediamo di aver offerto un’occasione importante da cogliere, con 50 euro si possono seguire tutte le partite, in casa e in trasferta, della Gas Sales Bluenergy e più in generale dell’intera Superlega. Un prezzo alla portata di tutte le tasche, una proposta che speriamo venga accolta dal maggior numero possibile di famiglie. Posso godermi uno spettacolo di alto livello con mia moglie e i miei figli rimanendo sul divano di casa a un costo bassissimo, che oltretutto mi verrà scontato nel momento in cui il PalaBanca dovesse riaprire al pubblico. Le potenzialità sono enormi, dobbiamo sfruttarle nel modo migliore e mi aspetto che i tifosi rispondano numerosi».

Adesso però tocca alla squadra far innamorare il pubblico.

«Ovvio, i risultati positivi incidono parecchio. Per questo già da Padova ci aspettiamo una reazione forte».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bongiorni: «Dalla Gas Sales Bluenergy ci aspettiamo una reazione forte già dalla partita con Padova»

SportPiacenza è in caricamento