Questo sito contribuisce all'audience di

Ufficiale: Georg Grozer è il nuovo opposto della Gas Sales

La società biancorossa annuncia l'arrivo del giocatore tedesco, classe 1984, che nell'ultima stagione giocava a San Pietroburgo

Dopo aver ufficializzato nelle scorse settimane l’acquisto definitivo di Leonardo Scanferla, la società della presidente Elisabetta Curti mette a segno un vero e proprio colpo da novanta sul mercato garantendosi Georg Grozer.

Un acquisto di assoluto valore, che dimostra sempre più la forte volontà da parte della proprietà di investire nel progetto volley a Piacenza e di allestire una rosa competitiva per la nuova stagione di SuperLega, la seconda nella massima serie per la Gas Sales.

Duecento centimetri di pura forza per il martello tedesco approdato in biancorosso: un giocatore granitico, capace di dare solidità in attacco e condizionare i match in solitaria. Le sue bordate potentissime da ogni zona del campo e il suo servizio straordinario sono alcune delle qualità più importanti che fanno di Grozer un giocatore eccezionale, un’arma in più a disposizione di coach Andrea Gardini.

“Georg Grozer non ha certo bisogno di presentazioni – dichiara la presidente Curti - tutti gli addetti ai lavori e gli appassionati di volley conoscono il suo valore e il tipo di giocatore che rappresenta. È un grande campione e siamo contenti che faccia parte della nostra squadra nella prossima stagione”.

Il nuovo opposto, ungherese di nascita e naturalizzato tedesco, classe’84 arriva direttamente dalla Russia, dove nelle ultime due stagioni ha vestito la maglia delle Zenit San Pietroburgo e vanta esperienze in tutto il mondo. Germania, Polonia, Qatar, Cina, Russia sono i campionati dove Grozer ha militato nel corso della sua carriera. Per lui anche una breve apparizione in Italia: era l’anno 2008 e un giovane Grozer era chiamato a Loreto in serie A2 per provare a centrare la promozione con i marchigiani prima di approdare in Germania al Friedrichshafen.

A livello di club il posto due tedesco conta un palmares di tutto rispetto, con due campionati tedeschi, un campionato polacco, un campionato russo, un campionato cinese, una Coppa d’Ungheria, due Coppe di Russia, una Coppa del Qatar, due Supercoppe russe e una Champions League nel 2014. Con la nazionale ha vinto un bronzo ai Mondiali 2014 e un argento agli Europei 2017. Tanti anche i riconoscimenti a livello individuale per un giocatore che farà sicuramente sognare i tifosi biancorossi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primi rumors sulla ripartenza del calcio giovanile: si punta al 20 settembre

  • Piacenza a un passo dal centrocampista Losa e dall'attaccante Siani

  • Calciomercato Dilettanti - Colpaccio della Bobbiese che ingaggia Jonathan Aspas

  • Dilettanti - Il Carpaneto ha presentato le pratiche per partecipare al campionato di Eccellenza

  • Pighi: «Da presidente si vivono emozioni forti. Daremo grande importanza anche al settore giovanile»

  • Raduno al "Sandro Pietra" per il nuovo San Nicolò Calendasco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento