Questo sito contribuisce all'audience di

A tre mesi di distanza la Gas Sales ottiene la vittoria a tavolino contro Sora

Il Giudice Sportivo penalizza i laziali e giudica corretto il comportamento della società biancorossa, che dunque chiudono ufficialmente la stagione a 21 punti

Un'immagine dell'8 marzo, quando Sora si rifiutò di entrare al PalaBanca

A tre mesi di distanza arriva anche la decisione del Giudice sportivo. Cambia poco, anzi assolutamente niente, in tema di classifica e di futuro, ma la Gas Sales si vede riconosciuto un comportamento ritenuto ineccepibile anche dalla giustizia sportiva. La società biancorossa infatti ha ottenuto la vittoria per 3-0 a tavolino nella sfida contro Sora, quando l'8 marzo scorso i laziali si rifiutarono di entrare al PalaBanca nei giorni in cui l’emergenza coronavirus iniziava a dilagare. Sora si giustificò per un comunicato uscito, a loro dire, in ritardo e che segnalava un attacco febbrile accusato da Fabio Fanuli. Ora il Giudice certifica che la Gas Sales ha agito in modo corretto, dando partita persa ai laziali e una penalizzazione di tre punti in classifica. Decisione che servirà solamente per aggiornare gli archivi, considerato che l’Argos nei giorni scorsi ha annunciato di non iscriversi alla prossima Superlega; i tre punti a tavolino permettono alla Gas Sales di chiudere la prima stagione nella massima serie a quota 21 (con il campionato sospeso a causa del Covid-19), a tre lunghezze da Verona che al momento dello stop occupava l’ottava posizione in graduatoria, l’ultima utile per accedere ai play off.

Le sentenze del Giudice Sportivo

GARA GAS SALES PIACENZA – GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA DELL’8/3/2020

Il Giudice Sportivo Nazionale, esaminati gli atti ufficiali di gara;
– rilevato che il D.P.C.M. del 4/3/2020, ha autorizzato lo svolgimento delle partite a porte chiuse, in tutto il territorio italiano, ad esclusione della zona rossa;
– rilevato altresì che la società GLOBO BP FRUSINATE non ha disputato la gara in epigrafe, contravvenendo al citato decreto ministeriale;
– considerato che la società ha violato l’art.13 Reg. Gare per aver di fatto rinunciato a disputare l’incontro e che quindi nei suoi confronti devono applicarsi le sanzioni previste dalla normativa vigente;
– che pur tuttavia l’emergenza epidemiologica costituisce una innegabile e comprovata esimente sotto il profilo strettamente disciplinare;
– che nel caso di specie può applicarsi solo la sanzione più propriamente sportiva prevista dall’art.13, 1° comma del Reg. Gare, con esclusione delle pene accessorie (sanzione pecuniaria);

DELIBERA

– di omologare la gara GAS SALES PIACENZA – GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA con la perdita della stessa con il seguente punteggio 3-0 (25-0;25-0;25-0);
– di infliggere alla società Globo Bp Frusinate la penalizzazione di tre punti in classifica;
– manda all’Ufficio Campionati Lega per l’aggiornamento della classifica;
– nessuna sanzione ulteriore da adottare.


GARA ALLIANZ MILANO – KIOENE PADOVA DELL’8/3/2020

Il Giudice Sportivo Nazionale, esaminati gli atti ufficiali di gara nonché la certificazione sanitaria integrativa;
– rilevato che la partita in oggetto non ha avuto luogo per l’alto rischio di contagio da COVID-19, peraltro adeguatamente documentato;

DELIBERA

di dichiarare sussistente la causa di forza maggiore non ritenendosi applicabile la normativa prevista dall’art.13 Regolamento Gare.


GARA TIPIESSE CISANO BERGAMASCO – MOSCA BRUNO BOLZANO DELL’8/3/2020


Il Giudice Sportivo Nazionale, esaminati gli atti ufficiali di gara;
– rilevato che il D.P.C.M. del 4/3/2020 ha autorizzato lo svolgimento delle partite a porte chiuse, in tutto il territorio italiano, ad esclusione della zona rossa;
– rilevato altresì che la società MOSCA BRUNO BOLZANO non ha disputato la gara in epigrafe, contravvenendo al citato decreto ministeriale;
– considerato che la società ha violato l’art.13 Reg. Gare per aver di fatto rinunciato a disputare l’incontro e che quindi nei suoi confronti devono applicarsi le sanzioni previste dalla normativa vigente;
– che pur tuttavia l’emergenza epidemiologica costituisce una innegabile e comprovata esimente sotto il profilo strettamente disciplinare;
– che nel caso di specie può applicarsi solo la sanzione più propriamente sportiva prevista dall’art.13, 1° comma del Reg. Gare, con esclusione delle pene accessorie (sanzione pecuniaria);

DELIBERA

– di omologare la gara TIPIESSE CISANO BG – MOSCA BRUNO BOLZANO con la perdita della stessa con il seguente punteggio 3-0 (25-0;25-0;25-0);
– di infliggere alla società Mosca Bruno Bolzano la penalizzazione di tre punti in classifica;
– manda all’Ufficio Campionati Lega per l’aggiornamento della classifica;
– nessuna sanzione ulteriore da adottare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti, i campionati ripartono la prima domenica di ottobre: definite le partecipanti ai vari gironi oltre a promozioni e retrocessioni per tutte le categorie

  • Ripresa del calcio dilettantistico e giovanile: c'è il protocollo sanitario della Lega Nazionale Dilettanti

  • Di Battista: «Rosa ancora a metà». In arrivo Heatley, Daniello, il portiere Sposito e tre giovani dall'Atalanta

  • Arrestato De Simone, l'ex AD del Trapani. Nel mirino l'anno della promozione con la finale vinta contro il Piacenza

  • Piacenza - Finalmente dopo 5 mesi si riparte: venerdì mattina il pre raduno. Da lunedì si lavora sul campo

  • Sanremo, arrestato l'ex biancorosso Alessio Stamilla: aveva 100 grammi di cocaina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento