rotate-mobile
Volley A1 maschile

Per la Gas Sales partnership con Confapi e certificazione CO2 free. VIDEO

La società biancorossa punta a ridurre al minimo l'impatto ambientale: sarà la prima squadra italiana con l'attestazione anti anidride carbonica

Ma non è finita. Perché la società di volley punta a risultati importanti senza dimenticare valori fondamentali come l’attenzione all’ambiente e la promozione di azioni sostenibili. Per questo ha siglato con CarbonSink un accordo che consente ai clienti Gas Sales, sia business sia privati, di azzerare l’impatto ambientale generato dal consumo di gas, il tutto senza aumento di costi per gli utenti. «Come azienda – chiarisce Capocaccia – investiamo in modo consistente nella riduzione delle emissioni. Assicuriamo ai nostri clienti dei vantaggi accollandoci direttamente i costi, perché nel nostro piccolo cerchiamo di lasciare ai nostri figli una terra migliore di quella che abbiamo trovato. Ci sono altre società aderenti a Confapi con la nostra stessa filosofia, speriamo che il numero aumenti sempre di più».

I numeri dell’iniziativa sono stati illustrati nel dettaglio dal responsabile del progetto Alessandro Iori. «Al momento sono coinvolti oltre 22mila utenti per un totale di circa 85mila tonnellate di CO2. Stiamo parlando della quantità di anidride carbonica catturata da un bosco grande quanto 500 campi da calcio».

In questa sfida, ovviamente, è coinvolta anche la squadra di pallavolo che diventerà il primo club italiano certificato CO2 free. Un riconoscimento unico nel suo genere: «Ridurremo ai minimi – chiarisce Monica Uccelli - le emissioni che produrremo e chiederemo a un ente del settore di certificarci. La squadra e tutto lo staff punteranno su una serie di comportamenti virtuosi e proveremo a coinvolgere anche il pubblico per ridurre al minimo qualsiasi forma di inquinamento. La prima è la riduzione della plastica: i giocatori saranno dotati di borracce in acciaio inox che utilizzeranno sia durante gli allenamenti sia durante le partite e doneremo il kit anche alle squadre avversarie che ci faranno visita durante il campionato».

Il dado è tratto. Adesso, ripetono in coro sia dalla Gas Sales sia da Confapi, l’obiettivo è quello di coinvolgere il maggior numero possibile di aziende nel nuovo progetto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per la Gas Sales partnership con Confapi e certificazione CO2 free. VIDEO

SportPiacenza è in caricamento