rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Volley A1 maschile

Tre giorni per decidere il futuro della Gas Sales Bluenergy

Domenica a Civitanova e mercoledì in Polonia i biancorossi cono attesi da due sfide fondamentali

Tre giorni per decidere quale sarà il futuro di Piacenza. La vittoria di mercoledì in Champions League contro lo Jastrzebski Wegiel ha portato entusiasmo in tutto l’ambiente biancorosso, ma adesso viene il difficile. Fra domenica e mercoledì prossimo infatti la Gas Sales Bluenergy è attesa da due sfide fondamentali sia in chiave Superlega sia per il cammino europeo.

Partiamo dal campionato: il brutto momento attraversato nelle ultime settimane ha messo in pericolo una delle prime quattro posizioni, che vorrebbe dire giocare i Quarti di finale playoff con il vantaggio del fattore campo. Vero che oggi tutte le formazioni sono abituate a vincere anche in trasferta, ma giocare sapendo di avere l’eventuale Gara5 di fronte al proprio pubblico è comunque un bel vantaggio da non sottovalutare. I biancorossi domenica alle 16 sono attesi dallo scontro diretto con Civitanova, appaiata alla squadra di Anastasi al terzo posto in graduatoria. Una vittoria da tre punti assicurerebbe ai biancorossi una delle prime quattro posizioni, in tutti gli altri casi bisognerà invece attendere l’ultima giornata, con il trio composto da Verona, Monza e Milano che si trova a quattro lunghezze di distanza ed è pronto a mettere la freccia. Un successo pieno in casa della Lube sarebbe comunque una storica prima volta per la Gas Sales Bluenergy, che nei precedenti dieci incroci è stata sconfitta nove volte con l’unico 3-2 datato ottobre 2021 proprio all’Eurosuole Forum.

Conclusa la sfida di campionato la squadra e lo staff non rientreranno in città, si fermeranno a Bologna e lunedì mattina saliranno sull’aereo diretto in Polonia dove mercoledì alle 18 sono attesi dal ritorno dei Quarti di finale di Champions in casa dello Jastrzebski Wegiel. La vittoria al tie break di mercoledì apre buoni scenari a Brizard e compagni, che vincendo con qualsiasi risultato otterrebbero il via libera per le semifinali. Un successo 3-0 o 3-1 dei polacchi significherebbe eliminazione, mentre l’eventuale vittoria al quinto set dello Jastrzebski porterebbe le due formazioni a giocarsi tutto nel tie break. La squadra di Mendez ha subito solamente tre sconfitte nelle 22 gare disputate, ma i biancorossi in Europa hanno vinto le ultime sei gare e hanno tutte le intenzioni di proseguire il cammino continentale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre giorni per decidere il futuro della Gas Sales Bluenergy

SportPiacenza è in caricamento