Sabato, 20 Luglio 2024
Volley A1 maschile

Finisce in parità il test fra la Gas Sales Bluenergy e la pari categoria Milano

Ancora senza Leal e Caneschi ma con Brizard in campo per un set e mezzo i biancorossi chiudono 2-2 con i meneghini

Il quinto test stagionale della Gas Sales Bluenergy finisce in pareggio: 2-2 con l’Allianz Milano. Primo test contro una pari categoria e subito l’asticella si è alzata. Vinto il primo set più che bene, la formazione piacentina ha lasciato per strada gli altri due per poi vincere il quarto parziale. Si tratta del primo pareggio dopo quattro successi. Continua la fase di crescita della squadra di Anastasi con un Recine su buoni livelli (61% in attacco) e un Simon autore di 12 punti di cui sei segnati a muro. I biancorossi hanno faticato a tratti in attacco mentre in difesa è caduta qualche palla di troppo.

Intanto continua la serie di allenamenti congiunti in casa Gas Sales Bluenergy: sabato a Salsomaggiore di nuovo test con Milano, poi mercoledì 11 al PalabancaSport (ore 17.30 inizio gara) arriva Santa Croce.

A Milano la Gas Sales Bluenergy Volley scende in campo con Brizard al palleggio in diagonale con Gironi, Recine e Manuel Zlatanov laterali, Ricci e Simon al centro, Hoffer libero. Caneschi è indisponibile dopo l’operazione alla caviglia sinistra, Leal sta svolgendo un lavoro differenziato in sala pesi. Dall’altra parte della rete Milano è in campo con Porro in palleggio, Dirlic in diagonale, Kaziyski e Ichino alla banda, Vitelli e Piano al centro, Catania nel ruolo di libero.

Coach Anastasi mette subito in campo Brizard, i primi punti sono targati Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza, Milano pareggia i conti a quota 3, mette avanti il naso con Kaziyski ma sul turno in battuta di Brizard paga dazio: 6-9. Si vedono buoni scambi in campo nonostante entrambe le squadre siano orfane di diversi giocatori impegnati con le nazionali, Piacenza continua a condurre il parziale con un discreto vantaggio, il primo di sei set point arriva sulla battuta lunga di Milano, chiude Recine dopo che i padroni di casa avevano rosicchiato alcuni punti.

Nel secondo parziale entrambe le squadre rientrano con gli stessi effettivi. Subito due ace di Milano con Porro, il pareggio arriva con un ace di Simon e l’allungo (4-7) con due ace di Brizard. Milano pareggia a quota 8 con un muro, Piacenza chiude subito dopo con un lungolinea di Gironi un’azione lunghissima (8-9), dentro Dias per Brizard, un set e mezzo possono bastare dopo soli due giorni di allenamento. L’ace di Zlatanov vale il 12 pari, doppio vantaggio meneghini sulla ricezione lunga di Hoffer (19-17), il primo di tre set point per Milano (24-21) arriva con la pipe di Kaziyski che poi chiude il parziale.

La Gas Sales Bluenergy inizia il terzo set con gli stessi giocatori con cui ha chiuso il parziale precedente. È Milano a fare la voce grossa, sul 10-6 Anastasi chiama time out, Piacenza fatica a trovare sbocchi in attacco e anche in battuta si fatica. Milano mantiene il vantaggio (17-14), Piacenza si avvicina (23-21), l’errore in battuta di Ricci consegna il set point (24-21), chiude Dirlic. Squadre in campo senza cambi nella quarta frazione. Muro secco su Gironi e subito dopo ace, Milano avanti di due lunghezze (12-10), è parità a quota 15, l’ace di Zlatanov porta avanti i suoi, squadre che viaggiano a braccetto, tre attacchi vincenti di Recine (16-19), muro di Simon (17-21). Milano accorcia (19-21), mani fuori di Recine (19-22), Milano resta aggrappato ai biancorossi (22-23), set point biancorosso con Simon (22-24), si chiude sulla battuta lunga di Milano.

ALLIANZ MILANO-GAS SALES BLUENERGY PIACENZA

(20-25, 25-22, 25-21, 22-25)     

ALLIANZ MILANO: Kaziyski 19, Catania (L), Vitelli 9, Piano 7, Porro 5, Dirlic 22, Ichino 8. Ne: Innocenzi, Colombo, Zonta. All. Daldello.

GAS SALES BLUENERGY VOLLEY PIACENZA: Ricci 7, Gironi 15, Zlatanov 12, Simon 12, Brizard 2, Recine 18, Hoffer (L), Dias. Ne: Alessi, Gabellini. All. Anastasi.

NOTE: Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza: battute sbagliate 14, ace 8, muri 9, attacco 45%, ricezione 59% (40% perfette). Allianz Milano: battute sbagliate 15, ace 9, muri 11, attacco 47%, ricezione 63% (34% perfette).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finisce in parità il test fra la Gas Sales Bluenergy e la pari categoria Milano
SportPiacenza è in caricamento