Volley A1 maschile

Gas Sales Bluenergy, contro Taranto contano solo i tre punti

Domenica alle 15.30 al PalabancaSport confronto fondamentale in chiave graduatoria per le due formazioni. A questo punto della stagione non sono più ammessi errori

Testa bassa e tre punti da conquistare. Senza pensare a niente, né alla maledizione di un PalabancaSport violato sei volte in otto gare né alle ultime due sconfitte consecutive che hanno complicato la classifica della Gas Sales Bluenergy. Domenica alle 15.30 arriva Taranto in piena lotta per la salvezza: il “risveglio” di Siena ha riaperto i giochi in chiave retrocessione e i pugliesi, che fino a qualche tempo fa sembravano in una zona tranquilla, sono ripiombati in un’area da allarme rosso.

I biancorossi devono guardare solamente nella propria metacampo: il rientro di Leal (che potrebbe partire ancora dalla panchina), la ripresa di Lucarelli e il rinnovo del contratto di Brizard hanno dato maggiori certezze a tutto l’ambiente, ma adesso diventa fondamentale conquistare punti anche in vista di un febbraio di fuoco che vedrà Piacenza affrontare le due trasferte di Perugia e Civitanova intervallate dalla gara casalinga contro Milano, il tutto senza contare il doppio confronto di Coppa Cev con Montpellier. E poi sarà il turno della Final four di Coppa Italia fissata a fine mese. Insomma, si è entrati nel momento clou della stagione e non sono più ammessi errori, anche se domenica dall’altra parte della rete si troveranno facce note, e amate dal pubblico, come il piacentino Aimone Alletti, Oleg Antonov e Francesco Cottarelli.

In tema di formazione molto probabile che Botti confermi al fischio d’inizio il sestetto ormai consueto, con Brizard in regia, Romanò opposto, Simon e Caneschi al centro, Basic e Recine schiacciatori con Scanferla libero.

Fabrizio Gironi (Gas Sales Bluenergy Piacenza): «Sono sempre emozionato e contento di giocare contro Taranto, la mia ex squadra, dobbiamo cercare assolutamente di vincere per riprendere il cammino anche in campionato, e vogliamo sfatare questo tabù che ci vede in difficoltà nelle gare casalinghe. Una vittoria ci serve per riprendere la nostra marcia. Mi aspetto una partita tosta, loro sono in un momento di difficoltà, vengono da una brutta sconfitta contro Padova, uno scontro diretto, e adesso cercheranno di fare punti ovunque. Noi dobbiamo essere bravi a riprenderci dopo due stop in campionato».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gas Sales Bluenergy, contro Taranto contano solo i tre punti
SportPiacenza è in caricamento