rotate-mobile
Volley A1 maschile

Per il sesto posto la Gas Sales Bluenergy è padrona del proprio destino: serve almeno un punto contro Vibo Valentia

Monza perde la sfida casalinga con Perugia e adesso è a tre lunghezze di distanza dai biancorossi quando manca una sola giornata al termine

Si deciderà domenica prossima la posizione della Gas Sales Bluenergy in stagione regolare. Ma dopo la giornata odierna i biancorossi sono padroni del proprio destino: sarà sufficiente conquistare un punto nel confronto in casa di Vibo Valentia per essere certi di chiudere in sesta posizione. Dopo la vittoria ottenuta giovedì contro Verona i piacentini attendevano il risultato del confronto odierno fra Monza e Perugia. In caso di successo dei brianzoli la corsa verso il sesto posto sarebbe stata complicata; al termine di una gara tirata, in cui gli umbri hanno fatto riposare quasi tutti i titolari, la formazione di Grbic ha vinto 3-1 consolidando la prima posizione in classifica che comunque era già garantita. Adesso Monza segue a tre lunghezze la Gas Sales Bluenergy e ha lo stesso numero di vittorie, undici. Se Piacenza malauguratamente perdesse l’ultima sfida a Vibo senza conquistare punti e Monza ne ottenesse tre in casa di Verona il sesto posto andrebbe alla squadra di Eccheli che raggiungerebbe i biancorossi in classifica e avrebbe una vittoria in più.

Piacenza dunque dovrà obbligatoriamente conquistare almeno un punto domenica prossima per essere certa del sesto posto: ancora da decidere l’avversario che sarà sicuramente uno fra Civitanova, Trento e Modena (nel momento in cui scriviamo sono ancora in corso le partite della penultima giornata). I quarti di finale si disputeranno al meglio delle tre gare, con il fattore campo sfavorevole ai biancorossi. Semifinali e finali si giocheranno al meglio delle cinque partite, mentre chi uscirà ai quarti proseguirà la stagione con il girone per il quinto posto che assegnerà un pass per la Challenge Cup.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per il sesto posto la Gas Sales Bluenergy è padrona del proprio destino: serve almeno un punto contro Vibo Valentia

SportPiacenza è in caricamento