rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Volley A1 maschile

Nuovo giro di tamponi in casa Gas Sales Bluenergy, ma c'è grande incognita per il recupero con Verona

In attesa di conoscere gli esiti dei nuovi controlli si cerca di capire quando potrebbe giocarsi la sfida con gli Scaligeri, ma le opzioni sono davvero pochissime

La positività al Covid di quattro giocatori della Gas Sales Bluenergy, a cui si aggiungono altri due membri dello staff, è piombata come un fulmine nello spogliatoio biancorosso e nella sede della società. In queste ore le incognite sono tantissime, perché bisogna capire se ci sono altre persone contagiate: la speranza è che il cluster non si allarghi altrimenti il problema diventerebbe di difficile soluzione. Oggi tutti i giocatori sono stati sottoposti a nuovi controlli, che si ripeteranno anche nei prossimi giorni per essere certi che il virus non sia ancora all’interno dello spogliatoio. Il via libera agli allenamenti arriverà solamente una volta avuta la sicurezza che tutto è a posto, ovviamente fermo restando la quarantena per chi è attualmente positivo: Russell, Stern, Antonov e Catania oltre ai membri dello staff di cui la società non ha ufficializzato i nomi.

La Legavolley ha già rinviato la partita in programma domenica sera a Verona, ma a questo punto è impossibile programmare qualcosa in casa biancorossa visto l’incertezza legata a disponibili e indisponibili: allo stato attuale è in forse anche la partita di sabato 18 dicembre contro Vibo Valentia che chiuderà il girone di andata e soprattutto definirà la griglia della Coppa Italia che aprirà i battenti con i quarti di finale del 2 gennaio. Proprio in ottica Coppa Italia i tempi per recuperare la sfida con Verona sono ridottissimi e si limitano a pochissimi giorni prima di Natale. Il 26 infatti è già fissata la prima giornata di ritorno con Piacenza in casa di Ravenna e il 29 la seconda, quando al PalabancaSport arriverà Civitanova. Altre date non ce ne sono e resta dunque da capire quale potrebbe essere la soluzione se il cluster si allargasse o se non si riuscisse a giocare il 19 contro Vibo Valentia. Non ci sono spazi, a meno di non rinviare in blocco i Quarti di finale di Coppa Italia, e comunque bisogna considerare che anche se la Gas Sales Bluenergy riuscisse a scendere in campo domenica di certo non sarà al top, visto che nei prossimi giorni dovrà allenarsi senza quattro giocatori. Per il momento dunque si naviga a vista, quando si conoscerà l’esito dei nuovi tamponi forse ci potrà essere qualche certezza in più.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo giro di tamponi in casa Gas Sales Bluenergy, ma c'è grande incognita per il recupero con Verona

SportPiacenza è in caricamento