rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Volley A1 maschile

Carattere e capacità di adattamento: la Gas Sales Bluenergy torna al successo battendo Verona. Esordio per Manuel Zlatanov

I biancorossi devono fare a meno anche di Leal (lunedì si capirà l'esatta entità dell'infortunio), giocano due set tiratissimi ma chiudono 3-0 e per il momento sono terzi in classifica da soli

GSE_banner_322x250_statico-2

E’ una Gas Sales Bluenergy che sa adattarsi, sa lottare, sa reagire ai momenti difficili. Poi rischia anche di combinare la frittata avanti 17-11 nel primo set facendosi rimontare da Verona, ma in questo momento è più importante sottolineare i tanti aspetti positivi di una formazione che sotto 24-22 recupera, vince il parziale e poi chiude 3-0.

LA GARA PUNTO A PUNTO

Una squadra che nell’immediata vigilia aveva dovuto registrare l’assenza di Leal per un problema muscolare (lunedì sarà sottoposto agli esami del caso) da sommare a quella di Romanò, che dovrebbe rientrare a breve, e all’incognita Recine, in forse fino al riscaldamento. E per fortuna che l’attaccante italiano ha dato l’ok a un eventuale utilizzo, perché il suo ingresso è risultato ancora una volta decisivo tanto da meritarsi anche il premio come miglior giocatore dell’incontro. Così Anastasi dà spazio fin dal fischio d’inizio a Andringa per la prima volta in stagione e l’olandese risponde bene per quasi tutto il primo set salvo poi calare in attacco lasciando spazio a un Recine che diventa insostituibile.

Le buone notizie non sono finite: nella terza frazione il tecnico manda in campo Manuel Zlatanov, facendo esordire il classe 2008 in Superlega quando non ha ancora compiuto 16 anni. «Un segnale - spiegherà Anastasi a fine gara - anche per l’ottimo lavoro svolto dal settore giovanile biancorosso». Zlatanov a 15 anni, 8 mesi e 25 giorni è il più giovane pallavolista ad esordire in SuperLega. Il record Manuel lo ha “strappato” a Mattia Taramelli che nel 2014 in Vero Volley Monza-Altotevere Città di Castello Sansepolcro scese in campo con la maglia del libero all’età di 15 anni, 10 mesi e 1 giorno. La partita è tiratissima, ma Piacenza c’è abituata visto che è reduce da due tie break in campionato e dalla battaglia di tre giorni fa in Champions League a Lisbona. Forse per quello i biancorossi rendono al massimo quando si viaggia spalla a spalla e i palloni pesano il doppio. Avanti 17-11 subiscono la serie al servizio di Spirito, ma nel finale con due set point a favore degli Scaligeri diventano protagonisti un super Simon e uno scatenato Caneschi, ben servito da Brizard e autore degli ultimi due punti. Discorso molto simile anche nella seconda frazione, quando i padroni di casa dimostrano che se si viaggia appaiati la spallata dei biancorossi è sempre decisiva.

Così arrivano tre punti importantissimi per la Gas Sales Bluenergy, che in attesa della sfida fra Monza e Milano di lunedì proiettano i biancorossi in solitaria al terzo posto ma soprattutto consentono di allungare su Civitanova quinta in classifica. In attesa del recupero di tutti gli infortunati sono notizie eccellenti, adesso la palla passa all’infermeria sperando che Anastasi nei prossimi giorni possa avere qualche opzione in più in tema di formazione.

PIACENZA-VERONA 3-0

(27-25, 25-23, 25-20)

GAS SALES BLUENERGY PIACENZA: Caneschi 8, Gironi 9, Andringa 4, Simon 10, Brizard 4, Lucarelli 17; Scanferla (L), Recine 14, Zlatanov 1. Ne: Alonso, Hoffer (L), Ricci, Romanò, Dias. All. Anastasi

RANA VERONA: Sani 9, Grozdanov 8, Mozic 6, Dzavoronok 11, Zingel 8, Spirito 2; D’Amico (L), Esmaeilnezhad 7, Jovovic. Ne: Cortesia, Keita, Bonisoli (L), Mosca, Zanotti. All. Stoytchev

ARBITRI: Zanussi e Caretti

NOTE: Spettatori: 2000. Incasso: 12600. Durata set: 33’, 31’, 31’. Tot. 95’

RISULTATI
Sir Susa Vim Perugia-Cisterna Volley 3-1 (25-16, 25-19, 20-25, 25-23); Cucine Lube Civitanova-Itas Trentino 0-3 (17-25, 22-25, 16-25); Gas Sales Bluenergy Piacenza-Rana Verona 3-0 (27-25, 25-23, 25-20); Mint Vero Volley Monza-Allianz Milano - Non ancora disputata 04/12/2023 ore 20:00; Pallavolo Padova-Farmitalia Catania 3-1 (25-18, 18-25, 25-19, 25-18); Gioiella Prisma Taranto-Valsa Group Modena 2-3 (22-25, 25-20, 25-18, 17-25, 13-15) 02/12/2023 ore 18:00

CLASSIFICA
8ª Giornata Andata

Sir Susa Vim Perugia 24, Itas Trentino 22, Gas Sales Bluenergy Piacenza 17, Mint Vero Volley Monza 14, Cucine Lube Civitanova 13, Valsa Group Modena 12, Pallavolo Padova 10, Allianz Milano 10, Cisterna Volley 7, Rana Verona 7, Gioiella Prisma Taranto 5, Farmitalia Catania 3.

Note: 1 Incontro in più: Sir Susa Vim Perugia, Pallavolo Padova; 1 Incontro in meno: Mint Vero Volley Monza, Allianz Milano;

PROSSIMO TURNO
10/12/2023 Ore: 18.00
Sir Susa Vim Perugia-Pallavolo Padova 22/11/2023 ore 20:30; Valsa Group Modena-Itas Trentino; Rana Verona-Allianz Milano; Cisterna Volley-Cucine Lube Civitanova 08/12/2023 ore 18:00; Gioiella Prisma Taranto-Gas Sales Bluenergy Piacenza 08/12/2023 ore 20:30; Farmitalia Catania-Mint Vero Volley Monza Ore 16:30



 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carattere e capacità di adattamento: la Gas Sales Bluenergy torna al successo battendo Verona. Esordio per Manuel Zlatanov

SportPiacenza è in caricamento