rotate-mobile
Volley A1 maschile

Gas Sales Bluenergy, spunta anche l'ipotesi Coppa Cev

I biancorossi, qualificati per la Challenge Cup, potrebbero essere "promossi" alla seconda manifestazione continentale

La festa per la qualificazione della Gas Sales Bluenergy in Challenge Cup potrebbe già andare agli archivi come un ricordo del passato. I biancorossi venerdì sera si sono meritati la qualificazione in Europa battendo Cisterna 3-1 nella finalissima dei play off per il quinto posto che la squadra biancorossa ha letteralmente dominato, vincendo tutte e sette le partite in programma e lasciando per strada nel corso del girone solamente un punto.

Il prossimo anno Piacenza sarà sicuramente impegnata in una rassegna continentale, ma non è detto che questa sia necessariamente la Challenge Cup. Attualmente infatti la situazione delle squadre russe è molto incerta a causa della guerra in corso e non è da escludere che la prossima edizione delle competizioni continentali non le veda ai nastri di partenza. Questo comporterebbe molto probabilmente una revisione di Champions League, Coppa Cev e Challenge Cup, con la possibile “promozione” della Gas Sales Bluenergy in Coppa Cev.

Un upgrade che la società biancorossa aveva già vissuto, per altri motivi, nel 2017, ultima apparizione in campo europeo. Nella stagione 2015-2016 l’allora Lpr allenata da Alberto Giuliani vinse la finale dei play off quinto posto battendo 3-0 Latina e si qualificò per la Challenge Cup, ma fu successivamente ripescata in Cev dove venne poi eliminata da Trento.

Adesso, per altri motivi, la situazione potrebbe ripetersi e il prossimo anno i biancorossi avrebbero l’opportunità di giocare la seconda competizione continentale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gas Sales Bluenergy, spunta anche l'ipotesi Coppa Cev

SportPiacenza è in caricamento