Questo sito contribuisce all'audience di

Una Gas Sales Bluenergy sprecona esce senza punti dal PalaBanca: Monza vince 3-1

I biancorossi partono bene nel primo set ma poi subiscono la rimonta dei brianzoli, bravi ad approfittare dei troppi errori di Piacenza

Un attacco di Grozer contro il muro di Monza (f. Trongone)

Succede esattamente il contrario dell’ultima gara casalinga contro Padova: Piacenza parte benissimo, sul 5-0 obbliga Monza a chiamare il primo time out e nel punto successivo gli ospiti devono anche effettuare la prima sostituzione perché Sedlacek ha già subito tre muri. Poi però patisce il ritorno dei brianzoli e lascia per strada un primo set in cui il contrattacco viene citato a “Chi l’ha visto”.

LA GARA PUNTO A PUNTO

Nonostante tutto la formazione di Bernardi gioca una seconda frazione ad alto livello, dimostrando che quando i biancorossi hanno testa, gambe e cuore diventa difficilissimo contrastarli. Ma in una terza frazione combattutissima arrivano ancora delle occasioni sprecate prima del crollo, inspiegabile, del quarto set. A questo punto, lapalissiano dirlo, forse è meglio partire male ma poi reagire, perché l’impressione è che la squadra di Bernardi abbia sprecato troppo e questi tre punti mancati rischiano di pesare nell’economia di un campionato molto equilibrato.

Soprattutto non si cerchino giustificazioni per un calendario che consente di giocare a singhiozzo. Lo spiega bene Bernardi a fine partita, quando gli si chiede se lo stop di domenica scorsa possa aver rappresentato un problema. «E’ così per tutti, se non riusciamo a reagire è solo colpa nostra, vuol dire che siamo meno bravi degli altri». Certo, forse esagera perché la sua è una squadra completamente nuova che avrebbe bisogno di un pizzico di continuità nella costruzione, cosa che difatti manca anche in campo. Però è innegabile che esperienza e personalità dei singoli dovrebbero essere sufficienti per evitare blocchi come quello registrato nel quarto set o, ancora più importante perché probabilmente decisivo, a metà del primo.

LEGGI INTERVISTE, VIDEO E PAGELLE

Così i biancorossi non trovano il terzo successo consecutivo che avrebbe permesso di trovare quella tranquillità in più oggi fondamentale anche per crescere come squadra. Invece contro Monza non servono nemmeno i cambiamenti proposti da Bernardi, che prova a inserire Tondo per Polo dal secondo set (poi effettuerà il cambio al contrario nel finale) e cerca anche qualche soluzione tattica differente come quando con Baranowicz in zona uno spedisce Grozer ad attaccare in posto due dopo una volata da una parte all’altra del campo. Non basta, perché Piacenza sbaglia troppo e lo fa soprattutto nei momenti decisivi, mentre nel quarto set non funziona praticamente niente a iniziare dal servizio per proseguire con una serie di invasioni a volte inspiegabili. «Il nostro percorso di crescita deve affrontare anche queste difficoltà» chiarisce Bernardi. Adesso però Piacenza deve iniziare a superarle.

PIACENZA-MONZA 1-3

(22-25, 25-16, 26-28, 17-25)

GAS SALES BLUENERGY PIACENZA: Clevenot 13, Polo 2, Grozer 16, Russell 17, Candellaro 10, Baranowicz 3; Scanferla (L), Tondo 2. Ne: Izzo, Fanuli, Botto, Antonov (L) e Shaw. All. Bernardi

VERO VOLLEY MONZA: Dzavoronok 13, Beretta 2, Lagumdzija 17, Sedlacek, Galassi 7, Orduna 3; Federici (L), Lanza 14, Davyskiba, Calligaro. Ne: Falgari (L), Brunetti e Ramirez Pita. All. Eccheli

ARBITRI: Puecher e Venturi

NOTE: Spettatori: . Durata set: 28’, 29’, 34’, 24’. Tot. 115’.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

Torna su
SportPiacenza è in caricamento