rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Volley A1 maschile

La volata verso la Coppa Italia non ammette errori per la Gas Sales Bluenergy contro Cisterna

Domenica alle 20.30 penultima giornata del girone di andata. I biancorossi sono ottavi in graduatoria e devono assolutamente vincere le prossime due gare

Nessuno in casa Gas Sales Bluenergy pensava di arrivare a due giornate dal termine del girone di andata addirittura con il dubbio di una eventuale qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia. Cinque sconfitte sulle nove gare disputate piazzano Piacenza attualmente nell’ultima posizione possibile per qualificarsi alla manifestazione che vedrà l’atto conclusivo a Bologna, ma ormai il passato non può essere modificato. Ci sono ancora due gare per tenere vivo il sogno di guadagnarsi il pass per la Final four, uno degli obiettivi della società come ha recentemente confermato la presidente Elisabetta Curti.

Inutile ripetere quanto si va dicendo ormai da qualche settimana: bisogna vincere e farlo da tre punti, sia domenica sera alle 20.30 al PalabancaSport contro Cisterna sia la prossima settimana in casa di Padova. In una classifica così corta potrebbe significare un significativo balzo in avanti, perché oltre a entrare nelle prime otto un altro dei traguardi da raggiungere sarebbe quello di evitare Perugia nei quarti di finale (dunque l’ottava posizione che obbligherebbe a un incrocio con gli umbri) ed eventualmente chiudere fra le prime quattro per godere del vantaggio di un turno casalingo.

Tutte considerazioni che si fanno da tempo; adesso Piacenza ha l’obbligo di lavorare sulla continuità, in questa fase l’aspetto più importante su cui concentrarsi. Cisterna è stata la sorpresa della prima parte del campionato e presenta in campo gli ex biancorossi Baranowicz, Catania, Kaliberda e Sedlacek. Domenica scorsa ha portato Perugia al quarto set, anche se ha perso cinque delle ultime sei gare. La Gas Sales Bluenergy deve fare i conti con l’assenza di Simon, fermato da un problema alla schiena che ancora non si sa quando verrà definitivamente risolto, per il resto Bernardi può contare su tutti i componenti della rosa. Probabile dunque che il tecnico mandi in campo la stessa formazione delle ultime gare, con Brizard in regia, Romanò opposto, Cester e Alonso centrali, Leal e Lucarelli schiacciatori con Scanferla libero.

Roamy Alonso (Gas Sales Bluenergy Piacenza): “Con Cisterna mi aspetto una gara difficile vuoi perché i nostri avversari stanno giocando una buona pallavolo e in classifica sono messi meglio di noi e vuoi perché nel campionato italiano non c’è nessuna partita tranquilla. Giochiamo davanti al nostro pubblico e spero che questo rappresenti un vantaggio per noi. L’importante è che in campo riusciamo a mettere con continuità quanto di buono stiamo facendo in allenamento, in campionato ci attendono due gare molto importanti in vista della qualificazione in Coppa Italia, siamo pronti e vogliamo regalare una soddisfazione ai nostri tifosi oltre che a noi stessi”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La volata verso la Coppa Italia non ammette errori per la Gas Sales Bluenergy contro Cisterna

SportPiacenza è in caricamento