rotate-mobile
Volley A1 maschile

La Gas Sales Bluenergy cerca gloria nell'impianto stregato

I biancorossi non vincono a Trento dallo storico 2009; per approdare in semifinale bisognerà espugnare il palasport trentino almeno una volta

Come se non ne bastasse uno solo, la Gas Sales Bluenergy nei quarti di finale play off avrà di fronte due grandi ostacoli. Non solamente l’Itas, terza classificata in stagione regolare dietro a Perugia e Civitanova, ma anche l’impianto trentino. L’attuale Blm Group Arena infatti è un vero incubo per i biancorossi: l’ultima vittoria di Piacenza in trasferta risale allo storico 17 maggio 2009, quando in Gara5 di finale scudetto gli emiliani conquistarono il Tricolore battendo 3-2 (15 -13 al tie break) i padroni di casa. Da allora solamente sconfitte: tredici anni senza sorrisi, compresa un’altra finale scudetto nel 2013 con Max Holt in campo.

Insomma, ogni volta che si esce dall’autostrada tornano in mente gli ultimi brutti ricordi ma anche una serata indimenticabile in casa piacentina, la più importante nella storia biancorossa. E pensare che nel corso degli anni gli emiliani sono stati più volte vicini a espugnare il PalaTrento: oltre al già citato 2013, quando la gara terminò 15-12 al tie break, anche lo scorso anno la formazione di Bernardi arrivò a un passo dal giocare un brutto scherzo ai favoritissimi padroni di casa. Era il 10 marzo 2021 e in Gara1 dei quarti di finale play off la Gas Sales Bluenergy sorprese la squadra di Lorenzetti portandosi avanti 2-1 nel conto dei set prima di cedere 15-8 nella quinta frazione dopo oltre due ore di gioco.

Adesso si ripete il confronto fra due formazioni che mettono nell’obiettivo la semifinale scudetto: Trento ha il vantaggio del fattore campo, un’arma importante ma che potrebbe rivelarsi non così fondamentale in una serie sulle tre partite. A Piacenza basterebbe un blitz, uno solo, per invertire la rotta. E per trasformare l’impianto stregato in un palasport ricco di ricordi positivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Gas Sales Bluenergy cerca gloria nell'impianto stregato

SportPiacenza è in caricamento