rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Volley A1 maschile

C'è ancora Milano per la Gas Sales Bluenergy che vuole dimenticare la Coppa

A tre giorni di distanza i biancorossi sono di nuovo di fronte all'Allianz che li ha eliminati dalla Final four di Bologna

Piacenza e Milano si trovano nuovamente di fronte a tre giorni di distanza ma non si può parlare di rivincita. La gara più importante,  quella da non perdere assolutamente, era la sfida di mercoledì in cui a sorridere sono stati gli ospiti. 

Sabato alle 18 si torna in campo e Piacenza dovrà dimostrare di essersi dimenticato la brutta sconfitta di Coppa Italia. Anche dalle difficoltà nascono e si sviluppano le grandi squadre, i biancorossi hanno l'obbligo di giocare un'ottima gara per far capire di avere già cambiato rotta. Poi mercoledì ci sarà un altro confronto ad altissimo livello di difficoltà in Champions, ma questo è tutto un altro discorso. 

Innanzitutto la squadra di Anastasi dovrà approcciare in modo corretto alla partita, quindi sarà necessario ridurre il numero di errori e cercare una maggiore continuità dal primo all'ultimo punto. Se poi Milano sarà stata più brava, perché ci sta anche questo, all'ultimo punto si meriterà gli applausi. Ma solo dopo che i biancorossi avranno lottato su tutti i palloni. 

Nessuna novità in formazione: Leal non è ancora disponibile, e probabilmente non lo sarà neppure per le prossime due gare di Champions, così Anastasi dovrebbe riproporre la stessa formazione iniziale delle ultime uscite: Brizatd-Romanò, Simon-Caneschi, Recine-Lucarelli con Scanferla libero.

Francesco Recine: (schiacciatore Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza): “Affrontiamo Milano dopo pochi giorni che ci ha battuto in Coppa Italia, una sconfitta pesante e che ha portato tanto rammarico. Sappiamo che affrontiamo una squadra forte, lo ha dimostrato pochi giorni fa, credo che anche questa volta sarà una gara lunga, noi vogliamo continuare nel modo migliore la nostra corsa in campionato e faremo di tutto per vincere questa partita”.

L’avversario Allianz Milano

Dall’altra parte della rete c’è l’Allianz Milano che i biancorossi ben conoscono per averli affrontati solo pochi giorni fa in Coppa Italia. Dopo un avvio di stagione al rallentatore, la formazione guidata da Roberto Piazza è cresciuta tantissimo vincendo sei delle ultime sette gare di campionato, ultima della serie quella con Modena davanti ad oltre settemila spettatori, che l’hanno portata al quinto posto in classifica. Vittorie in campionato ma anche vittorie in Coppa Cev e nei Quarti di Finale di Coppa Italia proprio con Piacenza. Sei i nuovi arrivi e sette le conferme per la società del presidente Lucio Fusaro. Nuovi arrivi: Matey Kaziyski, i due opposti Petar Dirlic e Ferre Reggers, il libero Damiano Catania, il palleggiatore Nicola Zonta e il centrale Andrea Innocenzi. Sette i confermati: Matteo Piano, Agustin Loser, Yuki Ishikawa, Osniel Mergarejo, Paolo Porro, Marco Vitelli e il giovanissimo Luca Colombo.

MATTEO PIANO (centrale Allianz Milano): “Noi andiamo in campo sempre in sei, sette più il libero – sorride Piano - ma sapendo che è un’altra partita rispetto a quella di mercoledì per la Coppa. Due sfide tanto vicine, con Piacenza che sarà ancora più agguerrita, ma anche noi. Torniamo al PalaBanca con la consapevolezza dei nostri mezzi e adrenalinici, che è il motto di questo 2024.

PRECEDENTI: 14 (10 successi Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza e 4 successi Allianz Milano).

EX: Damiano Catania a Piacenza nel 2021-2022; Fabrizio Gironi a Milano nel 2018-2020, Nicolò Hoffer a Milano nel 2018-2020; Yuri Romanò a Milano nel 2021-2022.

SUPERLEGA CREDEM BANCA 2023-2024

2ª giornata di ritorno

Sabato 6 gennaio

Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza – Allianz Milano

Cucine Lube Civitanova – Pallavolo Padova

Domenica 7 gennaio

Gioiella Prisma Taranto – Itas Trentino

Valsa Group Modena – Rana Verona

Sir Susa Vim Perugia – Mint Vero Volley Monza

Cisterna Volley – Farmitalia Catania.

CLASSIFICA

Itas Trentino p. 31; Sir Susa Vim Perugia 28; Gas Sales Bluenergy Piacenza 27; Cucine Lube Civitanova 22; Allianz Milano 21; Mint Vero Volley Monza 20; Valsa Group Modena 17; Rana Verona 17; Pallavolo Padova e Cisterna Volley 10; Gioiella Prisma Taranto 9; Farmitalia Catania 4.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C'è ancora Milano per la Gas Sales Bluenergy che vuole dimenticare la Coppa

SportPiacenza è in caricamento