Domenica, 14 Luglio 2024
Volley A1 maschile

La prova generale della Gas Sales Bluenergy sorride a Modena

Prima (e unica) gara dei biancorossi quasi al completo in vista dell'avvio della Superlega: gli ospiti vincono 3-1

Per la Gas Sales Bluenergy è una prova generale: un avversario come Modena che i biancorossi affronteranno anche in campionato, un pubblico già numeroso nonostante il pomeriggio infrasettimanale a testimonianza dell’interesse che ci sarà attorno alla squadra quest’anno e la formazione quasi al completo. Quasi, perché Leal e Caneschi restano in palestra per due set e quando si presentano si siedono in panchina inutilizzabili. Così Anastasi dà spazio a quella che molto probabilmente domenica sarà la formazione titolare contro Padova, con Ricci centrale insieme a Simon e Recine da schiacciatore-ricevitore con Lucarelli. Nessuna sorpresa invece per la regia di Brizard, Romanò opposto e Scanferla libero.

Finisce 3-1 per gli ospiti, ma nella prima frazione è una Piacenza brillante che legge bene a muro e poi trova ottime risposte anche con il servizio, come quello di Brizard che vale il 16-12 in un set che i biancorossi conducono dall’inizio. Applaude spesso Anastasi e in un’occasione, con la palla ovviamente fuori gioco, il tecnico interviene anche con un bagher in ricordo di quella che era la specialità della casa. E’ l’unica opportunità per testare la squadra prima dell’avvio del campionato, così Brizard prova un po’ di tutto, alterna gli attaccanti e sfrutta prima e seconda linea, con tutti i suoi compagni che rispondono in modo positivo fino al 25-18 conclusivo.

Da questo momento i biancorossi iniziano a essere un po’ meno precisi e Modena dimostra di essere un avversario di quelli da temere anche in campionato, una formazione “tignosa” che non molla di un centimetro e si porta a condurre 18-14 con Petrella che fra un set e l’altro modifica la formazione mentre Anastasi decide di rimanere sempre con la solita squadra, fatta eccezione per un brevissimo ingresso di Andringa al servizio, giusto il tempo per mostrare il volto al suo nuovo pubblico. Gli ospiti restano avanti a lungo e respingono il tentativo di Piacenza nel finale chiudendo 25-23.

Gli errori visti in casa biancorossa nel secondo set aumentano a inizio del terzo, quando c’è un po’ troppa confusione e la formazione di Petrella inizia con un brillante 7-1. Poi la squadra di Anastasi torna a giocare e recupera fino a quando il tecnico non decide di concedere un po’ di riposo a qualche titolare inserendo Alonso per Ricci e Andringa per Lucarelli. L’inerzia non cambia e Modena trova il 25-18. Quando si riparte le imprecisioni non diminuiscono e Anastasi chiama time out facendo capire ai suoi ragazzi di non essere contento. Cambia poco e Modena saluta il PalabancaSport con il parziale di 25-20.

GAS SALES BLUENERGY-VALSA GROUP MODENA

(25-18, 23-25, 18-25, 20-25)

GAS SALES BLUENERGY: Ricci 2, Romanò 8, Recine 12, Simon 9, Brizard 3, Lucarelli 12; Scanferla (L), Alonso 6, Andringa 3. Ne: Gironi, Hoffer (L), Leal, Caneschi, Dias, Zlatanov. All. Anastasi

VALSA GROUP MODENA: Sanguinetti 7, Bruno 3, Juantorena 10, Stankovic 2, Sapozhkov 23, Davyskiba 8; Federici (L), Boninfante, Brehme 3, Rinaldi 11. Ne: Pinali G., Pinali R., Gollini (L), Sighinolfi. All. Petrella

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La prova generale della Gas Sales Bluenergy sorride a Modena
SportPiacenza è in caricamento