menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si spegne in semifinale il sogno europeo della Gas Sales Bluenergy

Modena sfrutta i tanti errori dei biancorossi e vince 3-0 al PalaBanca, la stagione di Piacenza termina qui

La reazione arriva poco prima di metà del terzo set grazie a una buona serie al servizio di Baranowicz e a un paio di difese dei padroni di casa. E’ una fiammata che consente almeno di sperare, ma bastano pochi scambi per capire che Piacenza non ha più benzina nel carburante e non trova nemmeno l’entusiasmo che potrebbe permettere di proseguire a discreta velocità anche quando l’indicatore della riserva è in rosso.

Così la stagione di Piacenza termina con un netto 3-0 al PalaBanca che risveglia la squadra di Bernardi nel momento peggiore, a due passi dalla qualificazione in Challenge. Adesso bisognerà esaminare una stagione che per una lunga serie di motivi si può definire incredibile e probabilmente irripetibile: senza dubbio la sfortuna ha avuto un posto fisso nello spogliatoio biancorosso, ma le analisi su un'annata così complicata vanno fatte a freddo. Ci sarà tempo per valutare tutto nei dettagli.

GAS SALES BLUENERGY PIACENZA-LEO SHOES MODENA 0-3

(21-25, 16-25, 21-25)

GAS SALES BLUENERGY PIACENZA: Baranowicz 1, Clevenot 9, Tondo 8, Finger 9, Antonov 10, Mousavi 3, Fanuli (L), Scanferla (L), Izzo 0, Candellaro 0. N.E. Botto. All. Bernardi

LEO SHOES MODENA: Christenson 5, Rinaldi 9, Bossi 2, Buchegger 16, Petric 10, Mazzone 7, Sanguinetti (L), Porro 0, Grebennikov (L), Stankovic 0, Gollini 0. N.E. Vettori, Estrada Mazorra, Karlitzek. All. Giani

ARBITRI: Curto, Pozzato

NOTE - durata set: 30', 27', 30'; tot: 87'.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento