rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Volley A1 maschile

La Gas Sales Bluenergy sfida la Perugia degli Imbattibili

Sabato alle 18 i biancorossi in casa della formazione campione del mondo, che fino a questo momento ha vinto tutte le gare disputate. Botti: «Per una volta potremo giocare senza particolari pressioni»

Diventa difficile presentare una partita in cui l’avversaria è la formazione più forte del pianeta. Non è un’esagerazione definire Perugia in questo modo, una squadra che ha vinto tutte (esatto, proprio tutte) le partite fino a questo momento giocate in Superlega, in Champions League e al Mondiale per Club.

Sabato alle 18 la Gas Sales Bluenergy deve cercare l’impresa impossibile, provare a fermare, o almeno a rallentare, la corsa della Perugia degli Imbattibili. Non è un segreto che gli umbri abbiano di fatto due squadre altamente competitive e che coach Anastasi in caso di bisogno può rivolgere lo sguardo alla panchina e chiamare in causa un giocatore dello stesso livello di chi è in quel momento in campo.

Piacenza arriva da un momento non brillantissimo, con due punti conquistati nelle ultime tre gare, ma sta iniziando a recuperare tutti i componenti della rosa. Leal, dopo avere esordito domenica scorsa contro Taranto, sarà in campo anche sabato, mentre Lucarelli ha iniziato ad allenarsi insieme ai compagni e si spera possa essere a disposizione almeno per la seconda linea. «Dovremo giocare al massimo e vedere cosa succederà» ha anticipato proprio Lucarelli alla vigillia. Lo schiacciatore brasiliano, insieme a Simon, lo scorso anno giocò un brutto scherzo agli umbri, conquistando lo scudetto contro ogni pronostico. Adesso, obiettivamente, la Sir Safety è ancora più completa, ma Piacenza farà di tutto per rovinare una festa annunciata anche in vista della replica che andrà in scena il 25 febbraio a Roma con la semifinale di Coppa Italia che vedrà nuovamente di fronte le due formazioni.

Massimo Botti (allenatore Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza): “Andiamo a confrontarci con i più forti di questa stagione, sono davvero curioso di vedere come sarà il nostro impatto alla gara, come affronteremo questa partita. Per una volta potremo giocare senza particolari pressioni, certamente dovremo avere il giusto approccio e giocare la nostra migliore pallavolo per evitare una brutta figura. La forza di Perugia è sotto gli occhi di tutti, sta dominando la stagione e non dà segnali di cedimento, sono convinto che sarà una bella partita e per noi molto importante per capire certe cose”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Gas Sales Bluenergy sfida la Perugia degli Imbattibili

SportPiacenza è in caricamento