rotate-mobile
Volley A1 maschile

Gas Sales all'insegna della continuità: tutti i titolari già sotto contratto, si attende l'ufficializzazione di Anastasi

Sono otto (i sette titolari più Recine) i giocatori certi di restare anche la prossima stagione. La società vorrebbe confermare Gironi, trattative per portare in biancorosso Ebadipour, Ricci e Zingel

GSE_banner_322x250_statico-2Non sarà un’estate bollente in casa Gas Sales Bluenergy. Nessuno si aspetti colpi pirotecnici o annunci sensazionali, ma solo perché la società si è mossa in anticipo e di fatto è già sicura di confermare tutta la formazione titolare che quest’anno ha vinto la Coppa Italia e conquistato il terzo posto nei playoff con la conseguente qualificazione in Champions League. Contrariamente alle ultime stagioni, in cui nei mesi estivi si è assistito a una vera e propria rivoluzione, quest’anno i biancorossi modificheranno qualcosa solamente in panchina, mentre il sestetto titolare verrà confermato in blocco, dando continuità a un discorso avviato all’inizio di questa annata.

Antoine Brizard ha firmato un triennale a gennaio, Robertlandy Simon lo aveva già sottoscritto la scorsa stagione e dunque ha ancora due campionati da vivere con la maglia di Piacenza, Yoandy Leal era forte di un biennale così come Yuri Romanò; Ricardo Lucarelli ha ufficializzato il prolungamento del contratto pochi mesi fa, Leonardo Scanferla a fine maggio 2022 aveva annunciato addirittura un quadriennale e sono sotto contratto anche Edoardo Caneschi e Francesco Recine.

La certezza di prendere parte alla prossima Champions League porta però la società a rinforzare ulteriormente il gruppo. La Gas Sales Bluenergy il prossimo anno sarà impegnata in Supercoppa, Superlega, Champions League e molto probabilmente anche Coppa Italia (se il regolamento verrà confermato parteciperanno le prime otto del girone di andata), scontato dunque prevedere che i biancorossi dovranno avere a disposizione un gruppo di qualità, con le seconde linee pronte a scendere spesso in campo per consentire ai titolari di rifiatare. Tanti appuntamenti di alto livello e tanti obiettivi, impossibile pensare di presentarsi ai nastri di partenza con soli otto-nove giocatori, sarà fondamentale avere una rosa di dodici atleti tutti di buono spessore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gas Sales all'insegna della continuità: tutti i titolari già sotto contratto, si attende l'ufficializzazione di Anastasi

SportPiacenza è in caricamento