rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Volley A1 maschile

Per gli accoppiamenti di Coppa Italia bisognerà attendere il 21 dicembre, ma per Piacenza chiudere quarta è complicato

A oggi i biancorossi potrebbero finire l'andata fra il terzo e l'ottavo posto. Neanche domenica sarà chiara la situazione, bisognerà aspettare il recupero fra Civitanova e Siena

Impossibile oggi capire che posizione occuperà la Gas Sales Bluenergy alla fine del girone di andata. E per conoscere con esattezza gli accoppiamenti dei quarti di finale di Coppa Italia non basterà nemmeno il turno di domenica, che chiuderà la fase ascendente della Superlega, ma bisognerà attendere il 21 dicembre quando è in programma il recupero fra Civitanova e Siena che chiuderà di fatto tutta la prima parte del campionato.

Attualmente la formazione di Bernardi si trova in sesta posizione e, stando alle varie combinazioni, è sicura di essere qualificata per i quarti di Coppa Italia e non può più terminare né al comando e neppure al secondo posto, dove al momento si collocano l’imbattibile Perugia e Modena. Tutte le altre opzioni rimangono aperte, con i biancorossi che potrebbero ritrovarsi dalla terza all’ottava posizione. La cosa certa è che salire ulteriori gradini in graduatoria non dipenderà solamente dai biancorossi, ma anche da eventuali inciampi delle dirette concorrenti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per gli accoppiamenti di Coppa Italia bisognerà attendere il 21 dicembre, ma per Piacenza chiudere quarta è complicato

SportPiacenza è in caricamento