rotate-mobile
Volley A1 maschile

La Gas Sales Bluenergy scatta bene: 3-0 a Cisterna nella prima gara dei play off per la Challenge

Buona prova dei biancorossi anche senza Brizard infortunato. Per la coppia Russell-Lagumdzija 33 punti in due

Bisognerà abituarsi presto a questo nuovo clima. I play off per lo scudetto sono un’altra cosa, ma l’obiettivo della Gas Sales Bluenergy è l’Europa e per arrivarci i biancorossi devono seguire la strada degli spareggi per il quinto posto. Il primo casello è quello giusto: Cisterna si arrende 3-0 in una partita in cui i biancorossi sono bravi a superare tutti i problemi che si trovano di fronte.

LA GARA PUNTO A PUNTO

Il primo, più consistente, arriva già in settimana, con Brizard inutilizzabile per un problema alla schiena e Pujol titolare per la seconda volta in stagione (la prima guarda caso proprio con Cisterna in stagione regolare). Allenarsi con un solo regista e presentarsi in campo con il secondo palleggiatore non è certo il massimo, ma Piacenza fa capire di non accusare alcuna difficoltà. Alla fine il 3-0 è netto, ma non bisogna dimenticare che per due volte, sia nel secondo sia nel terzo set, i biancorossi si trovano costretti a rincorrere anche di parecchi punti.

E in questo caso la Gas Sales Bluenergy è brava a rimanere paziente, a non scomporsi e a recuperare non appena si presenta l’occasione. Una volta con la serie al servizio di Russell, poi con gli attacchi di Lagumdzija e quindi con delle ottime difese, in cui anche Holt fornisce un contributo importante e costante. Ma ci sono tanti dettagli, nemmeno troppo piccoli, che lanciano i biancorossi verso una vittoria meritata: Catania dopo aver trascorso tutta la gara nella zona delle riserve entra e trova una ricezione perfetta in un momento caldo dell’incontro, Scanferla si trasforma in alzatore e in una fase importante piazza una palla precisa per Russell. Insomma, lo spirito è quello giusto e si vede in campo, dove i biancorossi non danno mai l’impressione di essere in seria difficoltà neppure quando si trovano sotto nel punteggio.

Adesso bisognerà proseguire sullo stesso tragitto, perché i biancorossi hanno solamente compiuto il primo passo. Il traguardo è ancora molto lontano, ma l'uscita dai blocchi è quella giusta.

GAS SALES BLUENERGY PIACENZA - TOP VOLLEY CISTERNA 3-0

(25-18, 25-22, 25-22)

GAS SALES BLUENERGY PIACENZA: Pujol 1, Recine 8, Caneschi 5, Lagumdzija 17, Russell 16, Holt 6, Catania (L), Scanferla (L), Stern 0, Antonov 0. N.E. Tondo, Cester, Rossard. All. Bernardi

TOP VOLLEY CISTERNA: Giani 1, Maar 13, Zingel 4, Dirlic 4, Rinaldi 10, Wiltenburg 0, Picchio (L), Saadat 6, Cavaccini (L), Baranowicz 1, Raffaelli 8, Bossi 0. N.E. All. Soli

ARBITRI: Boris, Rossi

NOTE - durata set: 26', 32', 27'; tot: 85'.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Gas Sales Bluenergy scatta bene: 3-0 a Cisterna nella prima gara dei play off per la Challenge

SportPiacenza è in caricamento