rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Volley A1 maschile

Per la Gas Sales Bluenergy anticipo a Siena con l'obiettivo di trovare continuità di risultati

Si gioca sabato alle 20.30: Leal ancora assente, Lucarelli dovrebbe essere e pieno servizio. Al suo fianco favorito Basic su Recine

Ancora senza Leal ma con Lucarelli ormai a pieno servizio la Gas Sales Bluenergy viaggia verso Siena dove sabato 22 alle 20.30 affronta l'Emma Villas Aubay ferma a quota zero in classifica. I problemi fisici in casa biancorossa non sono ancora risolti (il centrale Alonso non si è mai visto in azione) ma la bella vittoria di domenica scorsa di fronte a un PalabancaSport gremito ha comunque portato entusiasmo in casa biancorossa. Adesso l'obiettivo è dare continuità ai risultati, anche se tutti questi inconvenienti legati agli infortuni rimandano ulteriormente la crescita di una squadra che ha parecchi nuovi elementi da integrare.

In attesa di avere tutti a disposizione saranno i singoli a fare la differenza. A iniziare da Lucarelli, che contro Trento ha giocato due set dimostrando enorme solidità in ricezione e grandi qualità a rete. Tutte caratteristiche conosciute, ma vederle in pratica con la maglia biancorossa fa comunque un bell'effetto. Il brasiliano sarà sicuramente fra i titolari, da capire chi gli affiancherà Bernardi, se Basic o Recine. Con Romanò, Caneschi e Scanferla in campo il tecnico non ha problemi legati al numero di italiani e dunque può scegliere liberamente. L'impressione è che in avvio sia leggermente favorito il francese, autore di un buon finale di gara domenica scorsa, con l'azzurro campione del mondo pronto eventualmente a subentrare come è già successo contro Trento con buoni risultati.

Yuri Romanò (Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza): “A Siena ho giocato due stagioni in A2 e ho bellissimi ricordi, per me sarà un momento speciale tornare su quel campo perché lì ho avuto la possibilità di scendere in campo con continuità in una squadra che militava con grandi ambizioni in Serie A2 e ho avuto modo di crescere e di migliorare. Sarà una partita tosta, è difficile giocare da avversari al PalaEstra, dovremo essere molto attenti e concentrati per riuscire a fare risultato. Stiamo lavorando il più possibile per affinare l’intesa e la chimica di gruppo, a Siena ritroverò Pinali ed è sempre bello rivedere amici e compagni di Nazionale con i quali ho condiviso momenti indimenticabili”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per la Gas Sales Bluenergy anticipo a Siena con l'obiettivo di trovare continuità di risultati

SportPiacenza è in caricamento