Volley A1 maschile

La Gas Sales Bluenergy ridotta all'osso viaggia verso Civitanova: solo 10 giocatori disponibili

Assenti i tre ancora positivi e Grozer, che prosegue la fase di recupero. Per i biancorossi è la prima di tre partite previste in otto giorni

Leonardo Scanferla in ricezione sotto gli occhi di Russell e Clevenot

Due settimane senza partite e poi tre gare in otto giorni. Il campionato condizionato dal Covid è anche questo, Piacenza lo deve accettare come tutte le altre squadre. Così come purtroppo deve accettare di salire sul pullman diretto verso Civitanova con soli dieci giocatori. Martedì alle 18 la formazione di Bernardi scenderà in campo senza i tre ancora positivi al coronavirus a cui si aggiunge l’assenza di Georg Grozer, che rimane al PalaBanca per proseguire la fase di recupero dopo l’infortunio alla caviglia e i problemi causati dal virus. Sono stati giorni complicati quelli che hanno preceduto il ritorno in campo dei biancorossi: prima una rosa ridotta a causa dei giocatori contagiati, che ha impedito di allenarsi in modo accettabile, quindi la decisione di sospendere le sedute in palestra per evitare un problema generalizzato, quindi anche il danno causato al PalaBanca dalla neve caduta nei giorni scorsi che ha portato al rinvio della partita contro Modena.

Insomma, le incognite sono parecchie e vanno aggiunte a una delle trasferte più difficili dell’intera stagione. Giocare di fronte all’attuale seconda forza del campionato, vincitrice di campionato e Champions League nell’ultima stagione disputata al completo, significherebbe di per sé cercare l’impresa. In queste condizioni il compito è ancora più arduo, ma Piacenza ha l’obbligo di provarci per puntare a quel guizzo contro le “grandi” che le manca da tantissimo tempo. Dopo la trasferta nelle Marche arriveranno gli scontri che valgono doppio, sabato contro Vibo Valentia e martedì 12 con Modena, ma quello sarà un altro capitolo del libro che i biancorossi stanno scrivendo in questi mesi.

Passando alla formazione, al netto degli indisponibili è probabile che Bernardi mandi in campo Baranowicz in regia, Finger opposto, Mousavi e Candellaro al centro, Clevenot e Russell di banda con Scanferla libero. Poche le soluzioni in panchina, ma per il momento la Gas Sales Bluenergy deve accontentarsi, in attesa che l’ennesimo giro di tamponi conceda il via libera a chi è isolato da un paio di settimane.

«Finalmente torniamo in campo – spiega Leonardo Scanferla - e non vediamo l’ora. Nell’ultima partita disputata a dicembre abbiamo affrontato Trento, una squadra che ci aveva messo molto in difficoltà. In queste settimane ci siamo concentrati su quegli aspetti che non avevano funzionato al meglio».

Quindi prosegue: «Martedì affronteremo Civitanova e sarà un’altra sfida difficile un po’ come tutte quelle di Superlega. Il nostro è il campionato più bello ma anche il più difficile. Dovremo sicuramente approcciare la gara in modo diverso rispetto a quanto capitato con Trento. All’andata al PalaBanca abbiamo mostrato una buonissima pallavolo contro una grande squadra come è la Lube. C’è tanta voglia di rifarsi».

STATISTICHE
PRECEDENTI: 3 (3 successi Civitanova)
EX: Davide Candellaro a Civitanova nel biennio 2016-2017, Michele Baranowicz a Civitanova nel biennio 2013/14-2014/15
A CACCIA DI RECORD: In Regular Season: Simone Anzani – 5 muri vincenti ai 500 (Cucine Lube Civitanova), Osmany Juantorena – 11 attacchi vincenti ai 2500, Robertlandy Simon – 1 gara giocata alle 100, – 5 muri vincenti ai 200 (Cucine Lube Civitanova), Oleg Antonov – 5 muri vincenti ai 100, Trevor Clevenot – 1 ace ai 100 (Gas Sales Bluenergy Piacenza)
In carriera: Yoandy Leal – 5 ace ai 100, – 5 muri vincenti ai 100, Kamil Rychlicki – 14 punti ai 900 (Cucine Lube Civitanova), Oleg Antonov – 1 gara giocata alle 300, Davide Candellaro – 19 punti ai 2000 (Gas Sales Bluenergy Piacenza)

Martedì dalle 18 segui la diretta su www.sportpiacenza.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Gas Sales Bluenergy ridotta all'osso viaggia verso Civitanova: solo 10 giocatori disponibili

SportPiacenza è in caricamento