menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Seyed Mousavi, centrale di Piacenza

Seyed Mousavi, centrale di Piacenza

La Gas Sales Bluenergy in campo anche a Pasqua: in un momento molto delicato affronta Cisterna

Una lunga serie di assenze e, alla vigilia, la notizia della positività di Polo. A questo punto Bernardi ha pochissime alternative

Non può essere una partita come le altre quella che domenica alle 18 vedrà la Gas Sales Bluenergy impegnata sul campo di Cisterna. Niente di decisivo, i biancorossi sono in testa al mini girone per i play off di Challenge insieme a Ravenna, ma la vigilia è stata particolarmente difficile in casa biancorossa. La notizia della positività di Alberto Polo (con motivazioni e conseguenze tutte da chiarire) ovviamente avrà lasciato il segno in casa piacentina. Da un lato bisogna stare vicino al giocatore, che starà sicuramente attraversando un periodo molto complicato, dall’altra proseguire con la preparazione per dei play off a cui la società tiene parecchio. Insomma, in casa Gas Sales Bluenergy il momento è duro, ma proprio di fronte a queste difficoltà si vede il vero valore di una squadra.

Dopo la doppia vittoria casalinga contro Verona e Modena arriva la prima trasferta del girone: a Pasqua i biancorossi viaggiano verso Cisterna per affrontare un avversario che dopo la débacle della stagione regolare, chiusa all’ultimo posto con 7 punti e due sole vittorie, in questo inizio di seconda fase è riuscito a battere Vibo portando poi Milano (prossimo avversario di Piacenza) al quinto set. Insomma, quella che sulla carta avrebbe dovuto essere uno degli ostacoli più semplici in realtà è riuscita a ribaltare i pronostici e ora cerca di riscattare un’annata per nulla positiva.

Prima di guardare nell’altro campo Lorenzo Bernardi dovrà capire quali sono e condizioni dei suoi giocatori. Contro Modena si è registrata l’indisponibilità di Grozer, nemmeno in distinta, e quella di Izzo, in panchina solo per onor di firma, oltre all’assenza di Russell. A loro si aggiunge certamente quella di Alberto Polo, fermato in via cautelare del Tribunale Nazionale Antidoping e che probabilmente ha concluso in anticipo la stagione. Se consideriamo che Baranowicz sta giocando pur non essendo al meglio si capisce che le alternative in casa biancorossa sono davvero pochissime. E dopo la trasferta di Cisterna si continuerà a giocare ogni tre giorni, in un cammino che dunque si preannuncia molto complicato in casa Piacenza. La speranza è che i biancorossi riescano a qualificarsi in anticipo in una delle prime quattro posizioni che consentono il passaggio alle semifinali per poi cercare di recuperare il maggior numero possibil di infortunati.

Domenica dalle 18 segui la diretta su www.sportpiacenza.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento