Domenica, 21 Luglio 2024

Recine: «L'emozione della prima volta in Champions e il sogno nel cassetto delle Olimpiadi». VIDEO

Lo schiacciatore della Gas Sales Bluenergy in questi giorni è uno dei più "anziani" del gruppo. «Mi aspetto una bella stagione, siamo un gruppo affiatato e dall'anno scorso siamo rimasti in tanti»

GSE_banner_322x250_statico-2Francesco Recine sa che questa sarà una stagione importante, per la squadra ma anche a livello personale. La Gas Sales Bluenergy deve confermarsi ai vertici dopo la vittoria in Coppa Italia e la semifinale scudetto dell’ultima annata e lui deve provare a inserirsi nel gruppo azzurro che (se l’Italia dovesse ottenere la qualificazione) si giocherà le Olimpiadi a Parigi.

«Per il momento al PalabancaSport stiamo lavorando tanto – spiega lo schiacciatore biancorosso – anche se siamo in pochi e rimarremo così ancora per parecchio. Ma ci sono i giovani che ci danno una mano importante in palestra e tutti insieme ci divertiamo».

Sei giovanissimo, hai solo 24 anni, ma in questo gruppo di ragazzini sei uno sei più esperti. Una sensazione nuova?

«Vero, sono uno dei più vecchi. Ormai sono al mio quinto campionato di Superlega, ogni anno si impara sempre di più».

Che campionato ti aspetti come squadra e anche a livello personale? Anastasi ha anticipato che per te, come per altri giocatori, sarà una stagione importante perché dovrete guadagnarvi spazio in vista dei Giochi.

«In effetti spero in un bell’anno. Il tecnico prima di iniziare ci ha spiegato che ogni componentie del gruppo avrà delle opportunità, perché ci sono tante partite ed è previsto un buon turn over per consentire a tutti di giocare e di riposare. Le Olimpiadi sono il sogno nel cassetto, adesso lavoro per il campionato e per la mia squadra e presumo ci attenda una stagione molto bella perché siamo un gruppo affiatato e per la prima volta rimaniamo quasi tutti in biancorosso».

Un anno particolare anche perché ci sarà la Champions League che non hai mai giocato. Che approccio avrai alla competizione europea?

«Sarà l’esordio anche per me, mi attendo un torneo emozionante, poi vedremo cosa succederà».

Video popolari

SportPiacenza è in caricamento