Volley A1 maschile

L'Italia di Recine e Caneschi in finale ai Giochi Universitari Internazionali

Battuti 3-0 i padroni di casa della Cina, adesso sfida per l'oro con la Polonia

Una bella Italia ha battuto in semifinale la Cina con un punteggio di 3-0 (25-19, 26-24, 25-15) e ha conquistato meritatamente la finale della 31esima edizione dei Giochi Universitari Internazionali che si stanno svolgendo in Cina. La nazionale azzurra, già medaglia d’oro alle Universiadi 2019 di Napoli, proverà a difendere il titolo nella gara in programma domenica 6 agosto alle 14 (italiane) a Chengdu contro la Polonia, che ha superato nell’altra semifinale l’Iran per 3-0 (25-21, 25-22, 25-11).

Gli azzurri di Vincenzo Fanizza sono stati bravi ad imporsi al termine di una gara, che a dispetto del risultato, è stata dura anche sul piano mentale. L’Italia ha superato i padroni di casa della Cina che fino a questo momento hanno fatto un percorso netto vincendo 4 gare su 4 disputate. L’Italia, invece, arriva a questa preziosa finale per l’Oro con un bilancio di quattro vittorie contro Taipei Cinese, Brasile, Argentina e Cina e una sola sconfitta nella fase a gironi contro la Germania.

Tornando al match di oggi, in avvio di primo set i padroni di casa della Cina hanno tentato di forzare il ritmo, ma l’Italia è riuscita a rimanere sempre a contatto (8-10, 10-12). L’attacco azzurro, ben innescato da Porro, ha permesso all’Italia di compiere il sorpasso e di rimanere in testa fino al conclusivo 25-19.
La vittoria nel primo parziale ha caricato ulteriormente gli azzurri che al rientro in campo hanno subito messo sotto pressione la difesa cinese (9-4). Nella fase centrale del set c’è stato un lungo botta e risposta tra le due compagini con la Cina che si è fatta sentire a muro e al servizio. L’Italia, però, ha dimostrato una grande lucidità mentale e nel finale si è imposta ai vantaggi 26-24.
Il terzo set è iniziato molto bene per la nazionale tricolore (7-4, 14-9) che con grande determinazione ha guidato le fasi iniziali del parziale. L’Italia è stata poi brava a contenere ogni tentativo di rimonta degli avversavi e ha condotto la fase finale del set fino al definitivo 25-15.
Best scorer del match è stato Giulio Magalini con 19 punti. Con lui per l’Italia hanno chiuso la partita di oggi in doppia cifra: Lorenzo Sala (11 punti) e Lorenzo Cortesia (10 punti).

ITALIA-CINA  3-0

(25-19, 26-24, 25-15)
ITALIA: Porro 4, Recine 6, Cortesia 10, Sala 11, Magalini 19, Vitelli 6, Catania (L). Pol. N.e: Held, Gardini, Salsi, Caneschi. All. Fanizza
CINA: Yu Y 3, Peng 4, Wang H. 1, Zhang J. 12, Li Y, Zhang G. 6, Yang (L). Chen, Wang D. 5, Wang B. 4, Deng, Hu Z 2. All. Wu S.
NOTE: DURATA SET: 21’, 27’, 19’. ITALIA: 2 a,  13 mv, 21 et. CINA:  3 a,  6 mv,  20 et

Semifinali 1°-4 posto
Polonia-Iran 3-0 (25-21, 25-22, 25-11)
Italia-Cina 3-0 (25-19, 26-24, 25-15)

Finali *
6 agosto
Ore 11.30: 3°-4° posto: Iran-Cina
Ore 14: 1°-2° posto: Italia-Polonia

*orari di gioco italiani

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Italia di Recine e Caneschi in finale ai Giochi Universitari Internazionali
SportPiacenza è in caricamento